L.S.O. – In uscita il nuovo disco di F.Rojos & Latin Soul Orchestra. Anticipazioni e preascolti

Il 2008 come sappiamo è un anno bisestile e come la tradizione vuole, sta
dando forti segnali di presenza nel quotidiano di ognuno. Per quanto riguarda la
musica latina, sembra invece che il 2008 si voglia accreditare come l’anno in
cui le produzioni latine nostrane, raggiungono finalmente un livello qualitativo
che molto le avvicina alla miglior musica prodotta otre oceano.
Un disco che sicuramente si farà ricordare come un marker indelebile nella
crescita artistica delle produzioni discografiche italiane è sicuramente "L.S.O
The Italian Flow
di Francisco Rojos & Latin Soul Orchestra"
nato dalla sinergia tra le case discografiche Level 49 ed Alosibla quest’ultima
già nota per aver pubblicato, le ormai conosciutissime "Salsa.It Compilation"

Un disco, che per il suo contenuto, è stato definito "The Italian Flow",
che in sintesi descrive la linea musicale Italo / Latina seguita nella creazione
di questo album. Composizioni e arrangiamenti inspirati alla Hold school latina
riproposta con canzoni inedite, realizzate con un delicato mixing tra artisti
italiani e latini.

Al timone di questo ambizioso progetto troviamo il maestro Alessandro
Bertozzi
affiancato dal DJ, produttore e autore Francisco Rojos.
Questo binomio ha già dimostrato in passato di saper produrre musica di ottima
qualità. Ricordiamo con molto piacere i due singoli pubblicati su Salsa.it
Compilation Vol. 3 e Vol. 4, "Bandido" e "Mambo Nuevo" che sono
stati proposti come preludio a questo progetto musicale che vedrà finalmente la
luce verso la fine di marzo.

Latin Soul Orchestra altro non è che il raggruppamento dei migliori
musicisti di musica tropicale Italiani e latini che vivono però da anni nel
nostro paese, uniti in una Big Band che richiama i fasti delle
grandi orchestre molto in voga negli anni 50 rispolverando l’amarcord
degli storici locali Newyorkesi,
come ad esempio fu il grande Palladium.
Dall’interazione tra questi professionisti del settore e dopo un anno di duro
lavoro, sono nati 11 brani che vanno appunto a ricalcare i generi latini molto
in voga in quegli storici locali degli anni 50. Mambo, Cha Cha Cha,
Bolero,
oltre a interessanti incursioni nella Salsa Bailable ed il
Pop Ballad
per finire con una interessantissima miscela tra Mambo e
R&B.
le composizioni e gli arrangiamenti come già accennato sono stati creati dal
Maestro Alessando Bertozzi ed interamente suonati dai
musicisti integrati in questa grande orchestra nella quale spiccano anche alcuni
tra i migliori cantanti del panorama salsero nazionale che hanno offerto
il loro apporto vocale a questa produzione dimostrando la loro grande versatilità nell’interpretare
generi musicali che sicuramente esaltano le loro doti canore, specialmente per
coloro che per la prima volta si sono cimentati in generi inconsueti.
Una delle caratteristiche principali del disco è la stupenda dinamicità che è
stata creata nella sezione Metales dove i vari strumenti a fiato interagiscono in un modo perfetto tra loro.
Un Disco diverso dalle precedenti produzioni che strizzavano l’occhio a linee più commerciali, ma che saranno di sicura presa sul pubblico, non solo per la
"bontà" degli arrangiamenti ma anche per la qualità che gli autori hanno saputo
dare ai
testi, plasmandoli perfettamente con le linee melodiche create per questo
progetto. Tra gli autori spiccano i nomi di Francisco Rojos, Danis La Clave, Renato Ghelli
ovvero, tre Dj’s che da anni fanno ballare il pubblico salsero,
oltre a Maria Chiara Ferri già affiancata al maestro Bertozzi in altre
produzioni.

Entrando nello specifico già potete vedere la recensione completa di

Bandido
e

Mambo Nuevo,
due
mambo già
ascoltati sulle nostre piste da ballo e presenti rispettivamente nella Salsa.it
Compilation Vol 3 e 4
.
Completano il genere Mambo presente in "L.S.O." altri due brani inediti
"Sax Rhapsody" e "Atrevete", il primo che esalta le doti artistiche di
Alessandro Bertozzi con un arrangiamento nel quale spicca notevolmente la sua abilità nel
proporre magistrali soli di Sax in perfetta interazione con l’intera sezione fiati.
"Sax Rhapsody" è anche il brano di overture del disco.
"Atrevete" invece ci fa scoprire un nuovo cantante che sale
così alla ribalta musicale latina grazie alla sua voce potente ed accattivante
allo stesso tempo. Stiamo parlando di Oxarael Morales, una vera sorpresa.
Ha sapientemente dato a questo Mambo la giusta carica.
Per quanto riguarda la Salsa "Bailable" troviamo il brano "Move on Up"
scritto e arrangiato dal pianista Italiano Fabio Gianni che si è
prodigato per creare una innovativa miscela tra Salsa e R&B
ottenendo un risultato di
sicuro impatto già dal primo ascolto.
"Un Amor Asi" Questa salsa dallo stile "soft" ci fa
incontrare con piacere la voce potente
del cantante Venezuelano Oliver mentre "Engaño" risalta ancora una volta lo stile e la
grandissima Voce del Cubano Fito Gress.
Un discorso a parte lo meritano i due Cha Cha Cha presenti in questo disco
ovvero "Marylin" interpretato dal Cantante e chitarrista Juan Carlos Vega e
"Que Ritmo Cha Cha Cha" cantato da Johnny Hernandez in
versione inedita dato che ci ha abituati ad ascoltare e ballare solo le sue bachate
realizzate con grandi consensi insieme al gruppo Mojito Project. Dobbiamo
ammettere di essere rimasti un pò sorpresi nello scoprire con quale talento e
naturalezza Johnny interpreta un  homenaje a Enrique Jorrin 
inventore e papà del Cha Cha Cha.
Ed è proprio a lui e ad altri esponenti degli anni 50 come Tito Puente e Machito
che sono inspirati gli arrangiamenti di questi due brani che richiamano lo stile
originale del cha cha cha e di come lo si suonava allora.
"L.S.O." include anche due brani molto romantici, ovvero "El Tiempo Pasa Muy Lento" un
bolero scritto da Renato Ghelli ed interpretato
da Oxarael Morales e "Una Mujer" che invece è una Balada Pop cantata da
Daniela Mazzola, cantante
italiana dalla bellissima voce calda e sensuale. Daniela è una giovane promessa tra le
voci
italiane che operano nella musica latina.

L.S.O. al un primo ascolto sembra essere un disco creato per farci
ballare ma, ho trovato particolarmente piacevole ascoltarlo ripetutamente in
macchina, la sensazione di una alternanza armonica tra pezzi con grande carica e
brani romantici rende l’ascolto piacevole e non invasivo, un ottimo pad musicale
per i nostri viaggi in auto.

L.S.O.   Francisco Rojos & Latin Soul Orchestra
Track list completa di preascolti:

    Titolo –
Autore
Featuring Genere Time

01




SAX
RHAPSODY
 (A.
Bertozzi – M.C. Ferri)
  Mambo 3.37

02





ENGAÑO
(A. Bertozzi – F. Rossi)

Fito Gress
Salsa 4.22

03




QUE
RITMO CHA CHA CHA  
(A.
Bertozzi – R. Ghelli)
Johnny
Hernandez
Cha Cha
Cha
3.33

04





BANDIDO
 (A.
Bertozzi – M.C.Ferri)
Juan
Carlos Vega
Mambo 3.42

05




MOVE ON
UP 
(F. Gianni)
  Salsa –
R&B
5.01

06




UN
AMOR ASì

 (A. Bertozzi –
F.Rossi)
Oliver Salsa 4.12

07




UNA
MUJER
 (A.Bertozzi
– M.C. Ferri – R. Ghelli)
Daniela
Mazzola
Pop Ballad 3.24

08





MAMBO NUEVO
  (A. Bertozzi – M.C. Ferri)
Juan
Carlos Vega
Mambo 4.04

09





ATREVETE
 
(A. Bertozzi – F.Rossi – D.Lugo –

M.Bernardinello)
Oxarael
Morales
Mambo 4.13

10





MARILYN
 
(A. Bertozzi – P. Badiini –
M.C.Ferri)
Juan
Carlos Vega
Cha Cha Cha 4.04

11






EL TIEMPO PASA MUY LENTO
 
(A. Bertozzi – R.Ghelli)

Oxarael Morales

Bolero

4.01

12






Bonus Track –
MAMBO
MEDLEY

DJ Raul Victores

Mambo

10.30

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here