Tony Sexappeal e la sua “Meneando la Cola”

50 anni fa nella salsa si concentravano la passione per la musica e per i musicisti, le canzoni erano marcate da spunti di narrativa sociale come Pedro Navaja o El Gran Varon. Negli Anni 80 invece, con la rivoluzione della salsa romantica, il mondo di questo genere musicale cambiò notevolmente parlando dell’amore e di tutti i suoi derivati.
Tony Sexappeal, nomignolo derivato da una canzone che lui cantava sempre da giovane, è l’artista che arriva dall’isola di Santo Domingo e che incarna il punto intermedio tra queste due tipologie di salsa. Egli, mentre mostra il suo lato romantico in tutte le sue canzoni che vanno dalla salsa al pop latino, esprime anche concetti forti accompagnati da un sound molto carino fatto di cori e percussioni con congas e timbales, strumenti che Tony (vero nome Anthony Rodriguez) suona alla perfezione.
E’ un musicista completo perchè suona e canta avendo anche fatto da corista per altri artisti come Johnny Ventura. I suoi idoli sono oltre al già citato cantante dominicano, Oscar d’Leon, Josè Alberto “El Canario”, Luis Miguel e Luis Fonsi.
Il suo singolo “Meneando la Cola”, tratto dall’album Necesito Mas, è stata una hit sia negli Usa che in Europa ed in una intervista ha rimarcato che deve ringraziare l’Italia per il suo successo poichè tutto è partito dal prestigioso Festival Latino Americano di Milano da dove è nato il boom di Sexappeal nel mondo.

Fabrizio Zoro

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here