Ivan Cacesres deceduto prematuramente

Il percussionista colombiano Ivan Cacerès conosciuto nel mondo salsero come l’autore della cover “Campana Mayoral” di Josè Mangual jr, è deceduto venerdi 12 marzo a San Juan de Puertorico a seguito ad un incidente stradale.
La notizia è stata riferita dal suo portavoce, il quale ha specificato che l’incidente è avvenuto alle 20.00 di venerdì 12 quando l’auto sulla quale viaggiava “mister Bongolandia” (il nome del suo ultimo album ndr) ha perso improvvisamente il controllo ed è andata a sbattere frontalmente contro un’ inferriata di uno stabilimento causando l’esplosione della vettura e la conseguente morte sul colpo dell’artista.
Cacerès, percussionista da più di 26 anni, ha suonato con orchestre come la Corporation Latina e la più famosa orchestra Experimental. Solo sei mesi fa però, ha inciso il primo ed unico disco con la nuova formazione da lui diretta, disco che ha avuto un grande successo non solo per “Campana Mayoral” ma anche per il sound che si ispirava a quello dei suoi esempi ovvero Frankie Dante con l’Orchestra “La Flamboyan” e la Sonora Ponceña.
In occasione di un’intervista che concesse ad un sito Internet lanciò una bella raccomandazione rivolta ai giovani:

“Che nessuno si permetta di imporre ai giovani quello che devono fare se essi stanno cercando una novità da raggiungere attraverso la musica. Io ascolto di tutto, da Beethoven al rock perché tutto ciò amplifica le proprie vedute. E’ molto importante che non si abbandoni la propria cultura, le proprie radici. Che nessuno tralasci il mapeyè, la bomba, la plena e la musica tradizionale. Bisogna ascoltare, educarsi e costruire. E’ nostra responsabilità portare la salsa ad un nuovo livello.”

Fabrizio Zoro

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here