Dopo 13 anni a Portorico si tornano ad ascoltare le canzoni di Tite Curet Alonso

Dopo 13 anni di silenzio da tutte le stazioni radio di Portorico a causa di una vertenza legale , si potrà tornare ad ascoltare finalmente i successi che hanno segnato la leggenda del maestro Tite Curet Alonso , ovvero il più grande compositore della storia musicale della Isla de L’Encanto.
Canzoni come “Periodico de Ayer” , “Anacaona”, “El Hijo de Obatala”, “Plante Bandera”, “Las Caras Lindas” e più di altre mille perle torneranno ad ampliare i palinsesti musicali di tutte le frequenze caraibiche.
La vertenza si scontrava tra le radio e le associazioni degli editori ed autori latinoamericani con quest’ultimi che contestavano il fatto che le radio dovevano pagare dei diritti aggiuntivi di trasmissione che lo stesso Tite Curet aveva aggiunto come clausola per tutelare i suoi familiari al momento della sua scomparsa avvenuta nel 2003.
Si contano piu di 2000 canzoni di Tite Curet Alonso, di cui 600 sono di proprieta della Emusica nuova proprietaria del marchio fania.

Fabrizio Zoro – fabrizio@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here