Disc Jockey, Divertire e divertirsi può diventare una professione

Aperte le iscrizioni al corso gratuito organizzato dall’Enaip di Oleggio
Anche per i dj è finita l’epoca dell’improvvisazione ed è iniziato il tempo
della professionalità. Passione per la musica e spiccate capacità relazionali
oggi non bastano più, occorre conoscere approfonditamente le tecniche di
mixaggio e gli strumenti digitali di ultima generazione, oramai di comune uso in
discoteche, radio e studi di registrazione.
Un altro aspetto importantissimo di questa professione é la parte giuridica:
imparare a conoscere le regole per poterle rispettare e quindi lavorare in
completa serenità.
Quello del dj è un mestiere molto amato dai giovani ma diventare professionista
non è facile e richiede pazienza e un dura gavetta. Certo, look e “orecchio”
contano, ma senza un’ottima tecnica di base e una sterminata conoscenza delle
tendenze musicali più in voga la strada si fa sempre in salita. Quindi, un
suggerimento: frequentare un buon corso prima di buttarsi nella “mischia”.
In quest’ottica l’Enaip di Oleggio propone un corso di OPERATORE DELLO
SPETTACOLO- DJ
, rivolto a giovani e adulti disoccupati, in possesso di
qualifica, della durata di 400 ore, di cui 160 da effettuarsi in
stage presso discoteche, discobar ed emittenti radiofoniche. Il corso,
completamente gratuito, si svolgerà in orario pre-serale. Le iscrizioni sono
aperte presso la segreteria, in viale Paganini 21, ad Oleggio, tel. 0321.94440,
csf-oleggio@enaip.piemonte.it

Scheda Corso:

http://www.enaip.piemonte.it/index.php?mod=ricercacorsi&act=scheda&id=2545


Comunicato Stampa:
http://www.salsa.it/news1349.aspx

Comunicato Stampa – ENAIP

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here