Paquito D’Rivera prepara il suo terzo libro

Da sei anni a questa parte, l’artista cubano Paquito D’Rivera ha imparato a sorprendere i suoi fans non solo con la musica ma anche con la scrittura: dopo la pubblicazione di due libri, è in lavorazione un nuovo testo dal titolo Paisajes y Retratos.
Paquito ha dichiarato di aver avuto fin da bambino la passione per la scrittura e ricorda di aver vinto qualche anno fa un premio consegnato dall’Asociación Nacional de Publicaciones Hispanas de Estados Unidos per l’articolo “Un premio Nobel para Chita”.
Nel 2003 ha pubblicato “Mi vida saxual”, seguito l’anno dopo da “Oh La Habana”, che ripercorre la vita artistica della celebre capitale cubana degli anni ’40 e ’50.
Il famoso musicista cubano progetta inoltre un’opera dal titolo “Cecilio Valdez, Rey de La Habana”, che spera di portare a termine entro la fine del 2008.
Compiuti da qualche mese i 60 anni, Paquito confessa di aver vissuto a pieno la sua vita e di essere soddisfatto del suo lavoro come musicista, direttore d’orchestra e scrittore, nonché di essersi distinto per aver creato una fusione tra il jazz e altri generi musicali come la musica popolare, la musica classica, il flamenco e il tango.

PabloRico

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here