Nuova Produzione per: “Orquesta Latin Vibe”

Lo scorso sabato 28 aprile 2007 c’è stata la presentazione ufficiale del 3° CD del gruppo “LATIN VIBE”, intitolato “Amanecer” (Alba). Il Grupo Latin Vibe nato a New York negli anni 90 dove ha registrato il primo album “Mambo City” 2003, poi il secondo album “All That Vibe” 2005.
Abbiamo ricevuto l’invito per la celebrazione di questo evento direttamente dai proprietari e fondatori del gruppo che sono: Anibal Tito Rivera, sua moglie Awilda Santiago e il direttore musicale Tommy Mattioli e noi abbiamo approfittato per farci raccontare qualche curiosità in merito a questo nuovo album.
La signora Awilda ci ha spiegato il perché del titolo “Amanecer”:
“Amanecer è stato il titolo che abbiamo scelto per il nostro nuovo album perché è l’inizio di un nuovo giorno e in questo nuovo inizio vogliamo rendere omaggio a tutta la varietà di ritmi della nostra musica latina ed è anche per questo che in questo album sentiremo ritmi come: guajra, mambo, rumba, bomba e il ballo più romantico della nostra cultura musicale “il Bolero”…
“Dedichiamo questo nuovo lavoro discografico ai nostri Fans, a los “Bailadores” e a tutte le persone amanti della nostra musica.”

Tito, invece, ci ha detto che vuole ringraziare i musicisti dell’orchestra per l’eccellente lavoro fatto, dimostrando la loro bravura e lui dedica questo CD anche a tutti i musicisti del mondo che lavorano tutte le sere portando gioia con la loro musica.
Personalmente ho avuto l’onore nel mese di Febbraio di sentire qualche brano di questo nuovo album nel proprio Studio di Registrazione che uno degli Studi piu famosi a New York il il “Eastside Sound Studios” dove registra tanto per citare un nome a caso “Carlos Santana”…

L’evento di presentazione del nuovo album “Amanecer” si svolto al “Buttenweiser Hall” sito nel1395 Lexington Ave. 96th St. New York City e conto con la presenza di giornalisti, diversi ospiti e i Fans del gruppo.

Ricky Espino

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here