In ristampa il 1° album di Rodolfo Guerra “Salsa Que te Pasa”

Quando a volte si dice “il passato a volte
ritorna”, coloro che non hanno potuto apprezzare un disco di una orchestra che
vive in Italia, uscito otto anni fa, ora potranno apprezzarlo e magari
risentirlo sulle nostre piste da ballo.
E’ il caso del primo album che ha lanciato il
Maestro Rodolfo Guerra con la sua orchestra Sincopa Latina nel lontano 1996
uscito in ristampa proprio in questi giorni e che prende il titolo di ” Salsa
Que Te Pasa “.
Un’ occasione per rivivere un album uscito dal genio di questo
maestro che tanto sta dando alla musica latina in Italia con il quale vanta, in
questa produzione, una collaborazione con musicisti che arrivano da alcune
delle orchestre più famose di Cuba come è il caso di Jorge Reyes, e German
Velazco che sono ex parte integrante di band importantissime come NG la Banda o
Irakere.
L’album contiente 12 track di cui un cha cha cha, un merengue e ben
due boleros dove emergono caratteristiche molto in voga nell’ambiente salsero di
quasi 10 anni fa, ovvero la presenza di alcuni brani in stile Marc
Anthony tutt’ora in voga anche oggi. Un paio di brani su tutti ebbero molto
successo il tutto il nostro territorio come la classica “Bilongo” e la più
scatenata “Sincopa Latina” molto adatta ancora alle piste di oggi.
Non
mancano particolarità sonore come nel caso di “Olvide” un brano bellissimo reso
tale dalla presenza del sax baritono di Javier Salva ex Irakere o di “Raffaella”
un intenso brano strumentale reso magico nelle note del sax di German
Velazco
L’album è stato registrato interamente a L’Havana e gli arrangiamenti
sono a cura di Rodolfo Guerra e German Velazco mentre la produzione musicale è a
cura di Jorge Reyes.
Un validissimo prodotto dunque per quasi un ora di
ottima musica latina fatta da un maestro che in otto anni ha sfornato altri 4
dischi di cui l’ultimo ” Puertorico” che ha avuto e sta ancora avendo un buon
successo, partecipato a una decina di produzioni esterne e insegnando e
diffondendo la musica latina in tutta Europa.

Fabrizio “Zoro” – fabrizio@salsa.it

Lascia un commento

SHARE
Previous articleCuida Mis Prendas
Next articleSuperstar

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here