Gloria Estefan: Quiero cantar en una Cuba que sea libre

La cantante cubana Gloria Estefan, vincitrice di due Grammy Latino e prima donna a ricevere il premio come Persona del Año dall’Academia de la Grabación, ha dichiarato nel corso di un’intervista che il suo unico desiderio è quello di cantare al popolo cubano e alla sua amata Cuba come paese libero: “Es el único sueño personal y profesional que no se me ha cumplido”.
Il suo ultimo lavoro discografico, “90 Millas”, ha vinto il premio nella categoria “mejor álbum tropical tradicional” mentre il singolo “Pintame de colores” si è aggiudicato il premio come mejor canción tropical.
L’artista di 51 anni, dopo il grave incidente avvenuto nel marzo 1990, a causa del quale rimase parzialmente paralizzata, è tornata sulla scena musicale internazionale ottenendo un successo dopo l’altro, conquistando sette Premi Grammy e realizzando concerti in 17 Paesi.
La Estefan ha inoltre dichiarato di aver ricevuto una telefonata dal neo-presidente americano Obama prima delle elezioni presidenziali del 4 Novembre, rivelando al candidato democratico che non avrebbe appoggiato nessuno dei due contendenti.
L’intervista è terminata con un ringraziamento speciale alla musica che l’ha sempre accompagnata e sostenuta sia nei momenti felici che in quelli più duri della sua vita, dedicando ogni suo successo alla madre, ai suoi figli e al marito Emilio Estefan.

PabloRico

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here