Ciclon Cubano – Dimelo Ya

In questo periodo ricco di nuove produzioni musicali Made in Italy ecco in
arrivo un’altra bella anteprima che andrà a rinforzare i buoni propositi che la
salsa prodotta all’interno dei nostri confini sta realizzando al fine di essere
competitivi a livello qualitativo con altre novità in arrivo da paesi che
sconfinano dalle Alpi.

E il caso del Gruppo Ciclon Cubano composto come dice il nome stesso del
trio, da ragazzi che arrivano direttamente dalla Isla Grande, ma che sono
prodotti dalla nota casa discografica Latin Europe Records Reduce dal
successo ottenuto con il primo volume della compilation che prende il nome dalla
Italianissima nuova Casa discografica.
" Dimelo Ya" è il titolo di questa nuova ed attesa produzione salsera
molto convincente sotto l’aspetto dell’arrangiamento adattissima a tutti i "bailadores"
che la vogliono interpretare in pista per un sound che dimostra un netto
cambiamento di stile  da parte del trio che con questo singolo ci cantano
una salsa molto più tradizionale ma molto piana di Sabor con stacchi,
ripartenze, fiati che si intrecciano alle belle voci dei giovani interpreti 
che fino ad ora ci avevano abituato con produzioni più vicine alla moderna
Timba
appartenente alla nuova generazione cubana.

Non mancano alcuni accenni Hip Hop soprattutto all’inizio del brano, ma
successivamente il tutto si trasforma come accennato poc’anzi, in una splendida
salsa adatta a tutti doce interessante è il richiamo alla Pachanga stile
anni 90 con uno splendido inserto di Caballo che ci riporta ai fasti
della RMM e dei suoi artisti in particolare ai primi successi di Marc Anthony.
Dimelo Ya è infatti un continuo crescere di ritmo, con una partenza suave
che piano piano si trasforma in una salsa carica, grintosa  ma che non
perde mai la sua eleganza.
Una interessante gemma creata e prodotta dalla Latin Europe Records che
sentiremo sicuramente tra poco nelle nostre piste da ballo.

Fabrizio Zoro – fabrizio@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here