Punto Zero: Il nuovo album “La Tuya y la mia”

Mancano poche settimane al lancio sul mercato del primo disco
dei “Punto Zero”, progetto nato e fortemente voluto da Diosvanny
Hernendez e Raimon Vargas
che hanno dato musica a dieci tracce che vanno a
formare l’album “La Tuya y la mia”.
Disco che spazia tra salsa, timba e latin jazz proponendo dieci tracce
decisamente ballabili dove troviamo anche due cover, una è “El Cuarto De Tula”,
proposta in una versione salsa con influenze pop ma che mantiene la linea
originale del brano e l’altra “E’ Festa” cover di una brano di Fabio
Concato; questa proposta tutta in italiano.
Sin dal primo ascolto si viene coinvolti da “La tuya y la mia” salsa in
style new york con un ottima apertura grazie anche al un bandenon che gli da
quel tocco musicale in più ricordando il suono latino dei paesi come Bolivia e
Perù. Proprio questo brano da il titolo al disco e sarà il primo single che
accompagnerà l’uscita del disco. Il disco contiene “Muevala” (salsaton
che abbiamo già apprezzato con il cd-single che ha anticipato l’uscita del
disco) “Coversax” brano in chiave latin jazz , “Tumbando” in
chiave timba e “Salseando”.
Questo primo lavoro del progetto “Punto Zero” sarà disponibile da metà giugno e
sarà edito per la Galletti Boston.

Beppe Nebbia – beppe@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here