Marco Antonio Solis canta con Maradona

Il cantante messicano Marco Antonio Solis e l’ex calciatore argentino Diego Armando Maradona si sono esibiti in un improvissato duetto all’interno del famoso stadio Luna Park di Buenos Aires, emozionando le 7000 persone presenti al concerto.
L’inedita coppia ha intonato Si no te hubieras ido, celebre brano diventato un classico in tutta l’Argentina.
Solis, entusiasta per la presenza in prima fila della famiglia Maradona, ha invitato sul palco l’intramontabile stella del calcio, ringraziandolo e salutandolo davanti alla folla che ha risposto con un lunghissimo applauso per colui che è considerato uno dei migliori giocatori di tutti i tempi.
Nella parte conclusiva del concerto, i due si sono abbracciati e il grande numero 10 ha regalato la maglietta della nazionale argentina all’artista messicano, dichiarando di essere da tanti anni un suo fan scatenato.
E sulle note di “Si no te hubieras ido”, Maradona, senza alcun cenno di imbarazzo, si è avvicinato al microfono intonando “Te extraño más que nunca y no sé que hacer, despierto y te recuerdo al amanecer”, sommerso dalle urla e dagli applausi del pubblico.
Dopo il concerto, il duo si è diretto nel camerino dell’artista messicano, scambiandosi gesti di affetto e stima.
Maradona, che ha sempre sognato di conoscere il cantante Solis, ha dichiarato di avere provato una forte emozione stando al suo fianco sul palco e di considerarlo uno dei pochi idoli della sua vita, poiché si identifica pienamente nelle sue canzoni, considerate uniche e intramontabili.

PabloRico

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here