Los Reggaetoneros in duetto con Héctor Lavoe

Continuano gli omaggi al “Rey De La Puntualidad”, il
leggendario Hector Lavoè scomparso nel 1993. Innumerevoli, ad oggi, sono gli
omaggi resi a questa splendida figura della musica latina, che hanno preso vita
in tutte le forme d’arte esistenti, passando dalla musica alla fotografia, al
cinema e al teatro e alla scrittura e altro ancora. Una figura musicale, che
difficilmente gli artisti latini riusciranno a sostituire. Un personaggio
presente, ancor oggi nei testi e nelle menti dei seniors della salsa e anche
nelle giovani voci del rap e reggaeton latino.
Proprio da quest’ultimi arriva l’ennesimo tributo al “Rey De La Puntualidad” con
il disco dal titolo “Tibuto Urbano a Hector Lavoe”. Un disco di tredici
tracce che ripropongono in chiave urban i classici successi del cantante come
“Calle Luna Calle Sol”, “El Cantante”, “Mi Gente”, “Todo Tiene Su Final” e molte
altre.
Per questo progetto diretto dalla Machete Music, la Fania Records,
storica casa discografica della musica latina, ha concesso la pista originale
dei brani cantati da Lavoè, e su idea di Gustavo Lopez (presidente
Machete Music) sono state aggiunte le voci di Hector El Father, Gallego e Don
Omar
, solo per citarne alcuni, il tutto per realizzare un duetto
“virtuale” tra i reguetoneros e Hactor Lavoe.

Il disco è presente sia per il mercato americano che per quello europeo sotto
etichetta Machete Music.

Beppe Nebbia – beppe@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here