Jorge Celedón in duo con Victor Manuelle

“Todo no puede llamarse Amor”, un son vallenato che si mischia con il ritmo
della salsa, è il primo singolo del nuovo lavoro musicale di Jorge Celedón y
Jimmy Zambiano, due tra le figure giovanili di maggior successo nella nuova
generazione dello stile vallenato.
Questo nuovo brano, che anticipa il loro quinto lavoro dal titolo “Son para el
mundo” , vede “El sonero della juventud” Victor Manuelle, grande stimatore del
genere vallenato, accompagnare con le sue straordinarie doti vocali la voce di
Caledón, in un brano romantico dove vi è una fusione tra vallenato e salsa, e
dove il canto di Victor Manuelle sul finale del brano è davvero strepitoso,
grazie al suono che il cantante di Puerto Rico emette sulla parole “hay hombe”.
I cori di questo nuovo singolo sono curati e diretti da Javier Vásquez y Willy
García che insieme formano i Son De Cali, mentre gran parte dei musicisti che
hanno preso parte alla realizzazione del nuovo lavoro di Jorge Celedón y Jimmy
Zambiano sono componenti del El Gran Combo de Puerto Rico.

 

Beppe Nebbia

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here