Migliora lievemente la salute di Ray Barretto

All’interno del quadro clinico molto critico al
quale ha fatto stare col fiato sospeso tutti gli amanti della musica tropicale e
jazz, c’è finalmente qualche segno di ripresa per quanto riguarda la salute di
Ray Barretto che in quest’ultima settimana si era notevolmente aggravata dopo il
ricovero per una emorragia interna 10 giorni fa che ha costretto el rey de las
manos duras a un intervento d’urgenza presso l’ospedale del bronx.
Dopo una settimana di coma farmacologico che ha permesso ai medici di effettuare
una dialisi sul corpo di Barretto, il grande artista ora vive in uno stato di
coscienza che fa ben sperare i medici che lo hanno in cura. L’autore di
Indestructible ha riaperto gli occhi lunedi scorso ed il quadro clinico
finalmente torna a risalire facendo sperare tutti coloro che amano questo
immenso artista che a 76 anni ha appena ricevuto uno dei premi più ambiti per il
latin jazz ed inoltre è stato nominato per uno dei Premi Grammy che saranno
messi in palio mercoledi a Los Angeles.

Fabrizio “Zoro” – fabrizio@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here