Daddy Yankee – Tour Europeo

Daddy Yankee il rapper reso famoso grazie alle note della sua “Gasolina”, è partito da Puertorico destinazione Spagna, nonostante il parere contrario dei medici i quali gli hanno vivamente sconsigliato di rinunciare alle date del suo mini tour europeo a causa del grave infortunio muscolare che ha colpito “El Cangri” durante le riprese del suo ultimo video “Talento del Barrio”.
Il rischio che corre Daddy Yankee se non segue la prassi e le precauzioni a lui prescritte, è quello di finire sotto i ferri in quanto la lesione ai tendini del ginocchio sinistro non è assolutamente da sottovalutare. Scartata persino l’ipotesi di avvalersi dell’ausilio di un bastone in quanto a Daddy gli ricorda tutto l’anno 1994 dove a causa di una ferita di colpo di pistola rimase aggrappato al bastone per un anno intero creandogli una vera e propria dipendenza. Dal canto suo però il cantante non vuole farsi attendere in quanto i suoi fans hanno già fatto registrare il tutto esaurito nei palazzetti di Madrid, Barcelona, Tenerife e Siviglia. Inoltre deve promozionare il suo ultimo album “Barrio Fino” e partecipare cosi’ alle decine e decine di Interviste in radio e televisione già programmate da tempo ormai.
Il tour si concluderà il 15 aprile dove ritornerà a Miami comodamente su un volo di prima classe per assistere alla premiazione dei premi Billboard.

Fabrizio Zoro

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here