New Swing Sextet nominati ai Grammy

Tra le nominations ai prossimi premi Grammy che verranno consegnati tra un
paio di mesi negli Stati Uniti figura, per quanto riguarda la categoria miglior
album tropicale, tra i pretendenti alla famosa statuetta a forma di grammofono
anche il nome di una band tornata alla ribalta dopo anni di silenzio
discografico.
Stiamo parlando della famosa New Swing Sextet inauge negli anni 70 e ritornata
sulle scene grazie al buon lavoro effettuato all’interno del disco "Back On The
Street" con il quale ne è nato un tour mondiale che ha toccato anche paesi molto
vicini al nostro.
Grande soddisfazione per la storica band capitanata dal leader e vibrafonista
George Rodriguez che dopo averci fatto ballare sule note di "My favourite Things"
o "Vete Pa’alla" riceve con entusiasmo la notizia di questa nomina frutto di una
consacrazione durata da oltre trent’anni.
Un giusto premio alla carriera per il sestetto di New York capace di rimanere
immuni alla progressione del tempo.

Fabrizio Zoro fabrizio@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here