La musica Salsa

Finalmente un libro che ci permetterà di scoprire tutti i segreti della ritmica latinoamericana.
E’ un progetto editoriale a cura di Rodolfo Guerra uno dei più prolifici compositori latini presenti in Italia. L’idea nasce a seguito di un desiderio che Rodolfo aveva da tempo di chiarire alcuni concetti basilari legati al ritmo più universale del mondo “la Salsa”.

Questo libro è un insieme di concetti teorici e esempi pratici che uniti aiutano a rendere più semplice l’apprendimento da parte del lettore chiunque esso sia, Particolarmente indicato a Musicisti, Maestri di ballo, Ballerini, DJ e tutti coloro che si sentono attratti da questi coinvolgenti ritmi.

Allegato a questo libro troverete un CD audio contenente esempi ritmici di calve 2/3 – 3/2 sui quali esercitarsi e avere un riscontro pratico associando ad ogni traccia lo strumento mancante o il proprio strumento ritmico (Congas – Timbales – Bongo – Campana).

Conosciamo meglio l’autore di questa opera editoriale e il suo principale collaboratore.

Rodolfo Guerra: Rodolfo Guerra arriva in Italia nel 1990. Fonda una delle prime orchestre salsa in Italia, la “Latin Sound Perù”. Nel 1994 si reca a Cuba per studiare con Jorge Reyes (ex bassista di Arturo Sandoval, attualmente in Irakere) la musica afro-cubana. Resta lì per un anno e registra il suo primo C.D., “Salsa que tè Pasa” con la collaborazione di grandi musicisti dell’ambito musicale Cubano: Germàn Velazco (ex Irakere, ex N.G. la Banda, Pablo Milanès), Miguel De Armas (N.G. la Banda) e musicisti della Issac Delgado Band. Collabora con altri artisti cubani alla composizione e registrazione di diversi brani.
Torna in Italia nel 1995 dove fonda la propria orchestra:
“Sincopa Latina” e partecipa a molte manifestazioni come il Festival Latinoamericano in diverse edizioni, il Festival di Umbria Jazz ( alternando il palcoscenico con Willie Colòn, El Canario…) e suona presso importanti strutture come il Rolling Stones di Milano. Accompagna in tournée europee artisti provenienti dall’ estero; Orlando Watussi, Tito Gomez, Melcochita, Carmencita Lara.

Nel 1999 insieme al maestro di danza Leo Garcìa proveniente da New York propone in Europa uno stage sui- generis, “Musica e Ballo”.
Successivamente collabora agli arrangiamenti e alle registrazioni di brani con diversi artisti Italiani.
Pubblica nel Maggio 2001 due suoi singoli “Mentirosa” e “Mueve el Cuerpo”.
A Settembre 2001, realizza per la Wamer , il brano “Demasiado Corazòn” (Willy De Ville), che fa parte della colonna sonora del film “Tré Mogli” di Marco Risi. A Giugno 2002, esce il suo nuovo C.D. album “Demasiado Corazòn” (Wamer, N.S.N., Durium)

Chato Rebata: Walter “Chato” Rebatta è nato a Bellavista, Callao (Perù) nel 1973. Cresciuto nella musica, sotto la tutela del fratello maggiore Kike Rebatta (musicista di talento e polistrumentista) già alla età di sei anni suonava il cajòn ed il bongo nel “bardo” (quartiere), sotto la guida di diversi musicisti locali.
A tredici anni entra a fare parte di diverse orchestre locali: “La Iniciativa”, “La Clave”, “Banana Latin Jazz”, successivamente collabora con orchestre intemazionali come “Hildemaro” e “Los Hermanos Colòn” de Puerto Rico.
Nel 1995 arriva in Italia con l’orchestra “Salsa Perù”. Nel 1996 avviene l’incontro con Rodolfo Guerra, dal quale nascono amicizia e collaborazione.
Negli anni successivi, ha accompagnato l’orchestra “Sincopa Latina” e ad altri artisti come Orlando Watussi, Tito Gomez, Melcochita.
Recentemente ha lavorato con artisti come Ray Sepulveda, Jorge Luis, Johnny Rivera, Alfredo de la Fé e come percussionista per Mediaset.

Potrete trovare questo libro nei migliori negozi di musica oppure presso
Musical Service s.r.l. Via Mecenate, 84/15 – 20138 Milano
Tel. 02/58011095 – 02/58011766 – Fax. 02/5063391

Roberto Rabbi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here