TUTTE LE NOVITA’ DI SERATO ITCH 2.2.2

Serato ha presentato in quesdti giorni la nuova versione di Itch,
uno dei migliori software per dj attualmnente in commercio. Si tratta della
versione 2.2.2.
Per la sua realizzazione gli sviluppatori della nota casa neozelandese hanno
tenuto conto del feedback degli utilizzatori del software tramite i controller
cui è abbinato e delle problematiche con essi verificatesi.
Ne è uscita così una versione ancor più completa e che ha risolto quei piccoli
inconvenienti che le peculiarità di ogni singolo controller avevano fin qui
mostrato.
Ma vediamo da vicino le nuove featuring di questo upgrading, che i possessori
della precedente versione possono scaricare gratuitamente.

  • Supporto FLAC , per la miglior qualità audio possibile
  • Video View: un nuovo modo di mostrare le fginestre video,
    posizionate accanto ai display audio, in modo così da lasciare lo spazio che
    veniva tolto a parte della playlist.
  • Compensazione dei ritardi video: questa funzione permetterà di
    compoensare l’alimentazione del video principale da parte dell’audio quando
    ci sono problemi di latenza nella sincronizzazione.
  • Transizione automatica degli effetti: si può selezionare questa opzione
    se non si vogliono cambiare a mano gli effetti. Le transizioni cambieranno
    ad ogni brano caricato; tre le opzioni possibili: On/Off: caricando
    una traccia audio o video i decks virtuali prepareranno una nuova
    transizione da selezionare. Random: quand’è in funzione, una
    transizione dalla lista sarà selezionata casualmente, altrimenti le
    transizioni saranno selezionate nell’ordine della lista. Next: fa in
    modo che una nuova transizione venga usata. Se è selezionata in modalità
    Random, lo farà in modo casuale.
  • Qualsiasi contenuto video archiviato nel Madia Crate sarà
    automaticamente caricato da Serato Video quando verranno caricate tracce
    audio senza nessuna traccia video ad esse associate. Questa "gabbia" viene
    creata automaticamente quando Serato Video è avviato, oppure se
    l’utilizzatore crea una gabbia chimata "Media….". E’ posizionata sotto la
    smart crate "All Video". Le opzioni per controllare il comportamento della
    gabbia sono localizzate nel pannello widget di Serato Video (sarà necessario
    espandere le opzioni del fader (il tasto "F"). Ci sono tre diverse opzioni:
    On/Off: caricando una traccia audio (senza alcun video associato), si
    caricherà una nuova traccia video. Random: qualsiasi video presente
    nel Media…crate sarà caricato in modo casuale. Next: fa in modo che
    un video del Media…crate venga caricato. Se è in funzione la modalità
    Random, verrà caricato in maniera casuale.
  • Drivers per Mac Os Mountain Lion disponibili per i Numark NS6, NS7 e V7
  • Supporto per il Vestax VCI-380
  • Configurazione a 2 deck per il Numark NS6 e per l’Allen & Heath Xone DX
  • Non supporta più Mac Os x 10.5.8

    Riparazioni generali dei Bug

     

  • Bug  riparato dov’era visibile una contorno grigio nel fare il drag
    and drop. Questo problema colpiva solo alcune versioni di OSX, come la
    10.6.7 32 bit.
  • Bug riparato dove i tasti "add cue point" nel player non in funzione non
    venivano mostrati come abilitati a caricare la traccia.
  • Bug riparato vode il tasto "viev"andava erroneamente in ciclo
  • Bug riparato dove, pigiando il tasto enter su un campo compilato di bpm
    (libreria), quando il valore era immutato, non chiudeva la parte compilata.

    Riparazioni alla libreria e al Metadata
     

  • Migliorie all’importazione XML di Itunes. Questo per indirizzare il
    problema che capitava quando l’importazione di files dalla libreria di
    Itunes falliva alla presenza nella libreria stessa di di sequenze non
    codificate con uft-8. Questi errori di formattazione sono un problema di
    Itunes, ma questa riparazione maneggerà questa sequnza di codifica errori e
    permetterà all’intera libreria di essere importata con successo.
  • L’analisi ID3 mediante il trascinamento di una gabbia al tasto ora
    funziona
  • Bug riparato dove Itch poteva creare una cartella  Scratch Live su
    drive esterni
  • Riparato un crash quando si usavano le Palylist dal vivo
  • Localizza i dati che non hanno caratteri ascii come la  ñ e la 
    ó: ora si possono cercare anche usando semplicemente anche n ed o.
  • Riparato un bug dove i files taggati .wav non potevano essere letti o
    scritti in modo corretto a causa di pezzi non allineati.
  • Riparato il problema di scorrimento della tastiera della libreria,
    causato quando il bpm è compilato e l’utente schiaccia i tasti ctrl+up/down
    per scorrere la libreria su o giù.
  • Riparato un bug dove le tracce venivano etichettate come provenienti da
    itunes anche se non lo erano. Di conseguenza, non potevano essere cancellate
    dalla libreria.
  • Riparato un bug dove le informazioni beatgrid non potevano essere lette
    o scritte a o da files metadata .xml.
  • Riparato un bug dove i i caratteri unicode non potevano essere letti dal
    tag del compositore di un file mp4

    Riparazione ai controller
     

  • Riparato il bug del feedbck loop dell’ Allen & Heath Xone DX
  • Riparato il bug del Denon HC5000, dove schiacciando il tasto Shift+Relay
    non avrebbe effettuato il cambio di display, impedendo così all’utente di
    vedere che il settimìng del tempo era aggiustato. Notare che schiacciando
    ilo tasto Relay avrebbe mostrato il cambio di display.
  • Riparato il bug della striscia di tocco del Novation Twitch, dove la
    griglia non poteva essere corretta quando veniva premuto il tasto adjust.
  • Riparato il bug del Novation Twitch dove scorrendo il master degli
    effetti i valori del tempo per gli effetti ritardo ed eco non sarebbero
    incrementati.
  • Riparatioi lbug dei tasti Swipe Mode+Play del Novation Twitch.
  • Riparato il bug del Novation Twitch dove il tasto drop non si spegneva
    dopo il needle-drop
  • Cambiate le luci dello Slicer e del Saved Loop del Novation Twitch
  • Riparato un bug del Numark V7 quando usando lo slider di velocità ed i
    cue di destra, possono causare un salto all’inizio della traccia del lettore
    di sinistra.

    Riparazioni alla riproduzione dei brani
     

  • Riparato il bug dove gli auto loop non potevano essere salvati nel
    lettore non in funzione
  • Il numero dei cue points che si possono scorrere sull SP6 ora è di 8.
  • Riparato il bug dell’ Alt + Clicking Sample Slot, così che ora può
    fermare la riproduzione dei campionamenti.
  •  Riparato un problema all’Headroom
  • Riparato un bug dove lauto-gain non veniva applicato
  • Riparato un bug dove la modalità trigger dell’SP6 poteva essere in
    funzione, nonostante il plugin dell’SP6 fosse spento, creando una situazione
    in cui l’opzione non potesse essere spenta, impedendo così all’utilizzatore
    la possibilità di usare i controlli standard dei cue point.
  • Riparato il bug in modo che lo stato on/off dell’autogain possa essere
    salvato o caricato nelle impostazioni (preferenze).

     

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here