STA PER ARRIVARE SERATO DJ

Ecco una notizia che tutti i possessori di controllers con abbinati i sotware
della Serato attendevano da tempo: finalmente sarà disponibile dal mese
di Novembre un software comune a tutte le macchine: non ci saranno più, quindi
le differenze tra Scratch-live, Itch e Dj Intro, ma un
nuovo software che prende le migliori caratteristiche di questi programmi e le
fonde in un unico e ancor più completo software, grazie anche alle migliorie ed
alle aggiunte apportate dopo aver ricevuto feed-back e suggerimenti in base alle
esperienze dei dj professionisti e di tutti gli altri utenti.
Sbirciando il sito della nota casa produttrice, abbiamo raccolto le prime
anticipazioni: ci sarà la possibilità di visualizzare l’interfaccia a 4 deck,
quella di poter realizzare i loop sia automaticamente che manualmente, sarà
potenziata la sezione effetti, si potranno personalizzare le mappature, salvare
e registrare i propri set, aggiungere il plug-in video.
Per il momento un solo controller è già pronto per il nuovo Serato Dj: si
tratta del Pioneer DDJ-SX, la cui uscita è prevista in contemporanea con
quella del software, e cioè per il prossimo 2 Novembre.
Per tutte le altre macchine bisognerà attendere le singole mappature: sul sito
di Serato sarà possibile per ciascuna di esse visualizzare la prevista
data d’uscita e di farselo notificare anche tramite e-mail.
Infine parliamo di prezzo: per chi possiede Scratch Live e Itch il
download del nuovo software sarà gratuito, mentre per i possessori di Dj
Intro
il costo di Serato Dj sarà di 199 dollari Iva esclusa (200 euro
circa).

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here