PIONEER HDJ-1000 (Recensione)

La Pioneer con la HDJ-1000
mette sul mercato una cuffia che oltre al piacere per le orecchie soddisfa il
piacere per gli occhi.
Infatti le cuffie HDJ-1000 offrono una qualità sonora superiore abbinato ad un
design accattivante che e un mix fra il retrò e il moderno.
Questa cuffia nasce per tutti : Dj, radio e amanti della musica che conferiscono
grande importanza al suono.

Il perfetto connubio fra
tecnologia e retro’raffinato fanno si che queste cuffie si distinguano per
praticità di utilizzo.
La HDJ-1000 e una cuffia per Dj creata dai Dj, infatti sono chiuse e dinamiche,
imbottite e ben isolate che avvolgono completamente l’orecchio.
La sua aderenza evita qualsiasi interferenza provocata dai suoni esterni e
permette di ascoltare con chiarezza anche i suoni di basso livello.
L’unita’ HDJ-1000 offre un suono privo di distorsione lungo tutta la gamma di
frequenze (da 5 a 30.000 Hz) e vanta un livello di emissione sonora pari a 107
dB.
La struttura ad assorbimento delle sollecitazioni rende le cuffie HDJ-1000
robuste ma leggere, grazie anche a componenti, come i materiali antistrappo
utilizzati nei copri cuffia imbottiti, che ne assicurano la durata.
Nonostante la loro solidità, questa cuffie non sono affatto pesanti (poco più
250 Gr).
La nuova cuffia Pioneer, si avvale inoltre, di una speciale vite che assicura
saldamente il cavo a spirale (120 Cm di lunghezza e 300 Cm in estensione) in
modo di sostituire eventuali fili danneggiati.
Concludendo la HDJ-1000 e un ottimo prodotto anche se consiglio la prova prima
dell’ acquisto perchè la cuffia e soggetta ad uso strettamente personale, quindi
e soggettivo lo stile e il gusto.
Unico appunto il costo che e leggermente alto, oltre ad’essere un po’ delicata
nei filo e quindi va maneggiata con estrema cura.

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here