CONEXIONES

Il pianista, compositore e maestro newyorchino Joshua Edelman riedita
un suo album del 2001 e lo rilancia con l’aggiunta di quattro tracce registrate
dal vivo.
Edelman, che attualmente vive a Bilbao, si è occupato anche degli
arrangiamenti, della direzione musicale e della produzione di questo lavoro.
Registrato negli studi Infinity di Madrid, il disco contiene tredici brani,
quattro dei quali composti da Edelman stesso: Zascandil, Before and
After, Wish You Could Join Us
, Numero Rojos. In altri tre
rende omaggio alla musica cubana.
Con il termine Conexiones, che dà il titolo all’album, il pianista
vuole sottolineare i legami tra i musicisti e gli stili musicali da loro
suonati, le esperienze condivise all’interno e all’esterno dall’ambiente
lavorativo, la passione e la spiritualità.

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here