Cadencia , Ricura Y Sabor

Eccetto il brano d’apertura – un montuno che presenta l’orchestra – questo album è un remake di brani storici della salsa vieja come ‘Rompe Saraguey’ o ‘La humanidad’ per esempio, ovviamente rivisti negli arrangiamenti in chiave contemporanea. Dieci tracce (56’) di salsa molto carica e grintosa, con vari assoli di prestigio tra i quali segnalo quelli de Gilberto Colon ‘El pulpo’ al piano, Endel Dueño ‘La enciclopedia del timbal’, Hector ‘Tito’ Rodriguez : tromba e Al Acosta: sax.
Specie in ‘Rompe saraguey’ ‘El pulpo’ si esibisce in un lungo e virtuosistico assolo, altro brano di grande effetto è la salsa descaga ‘ Soy profesional’.
Album di qualita’ ma nel contempo facilmente proponibile per essere ballato

Roberto Rabbi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here