Bunbury, Pop in spagnolo…

"La musica ha un significato particolare per me e ormai lo metto in ogni
disco"

Enrique, adesso tocca cominciare da capo…nuovo album, tour promozionale,
concerti del tour …non ti stanchi mai di tutte queste attività?

Per niente, mi sento un tipo molto fortunato. C’è gente che lavora dalle otto
alle otto tutti i giorni dell’anno ed ha solo 20 giorni di vacanza, io faccio
dei viaggi stupendi, ho più o meno tre mesi di vacanza all’anno, quando lavoro
non mi sveglio mai ad un’ora che ha meno di due cifre… A me piace la mia vita.
Ognuno si dedica a quello che gli piace… o a quello che può. Penso che la mia
vita non sia peggiore di quella degli altri. Vorrei avere più tempo per fare
altre cose che mi piaciono: navigare, scrivere, leggere… Però il tempo è
limitato e mi piace quello che faccio, per me è una gioia, è un piacere stare
sul palco.

È già pronto il nuovo disco allora… si è parlato di alcune canzoni…
Si chiama “Le Conseguenze” è un disco di suoni down tempo, molto
introspectivo, il più profundo che ho fatto, diciamo che è un disco “scuro”.
Quello che mi interessa è fare dischi atipici, a fare dischi normali ci sono già
tutti gli altri. Io mi sento un musicista anomalo nel panorama della musica
spagnola. Non sono l’unico, però ci stanno facendo sentire che siamo diversi,
anche se in realtà siamo musicisti molto vocazionali, che pensiamo solamente a
vivere come musicisti. Ci vogliono fermare, adesso che siamo affermati, ma è
troppo tardi per fermarci adesso.

Si riferisce al mondo discografico, alle radio, al pubblico?
No, parlo in generale. Comunque è forse il mio concetto di musicista che mi fa
sentire diverso.

Il musico zaragozano Enrique Bunbury, sta avendo il successo che merita …musiche
ricercate, mai banali, testi di poetica semplicita’ e un’interpretazione carica
di passione. Nuovo album “ Le Conseguenze” in uscita ad Ottobre 2009…sicuramente
degno di nota!

Ana S. Grazia (Zaragoza-España)

Lascia un commento

SHARE
Previous articleLa Tremenda
Next articleEn Otra Direccion

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here