Massimo Scalici – Por Ti Lo Haria -Salsa.it vol 5

Per il terzo anno consecutivo si rinnova la sinergia tra il Maestro
Massimo Scalici
ed il nostro direttore Dj Francisco Rojos i quali con
il primo alle prese con l’arrangiamento ed il secondo in qualità di autore hanno
nuovamente inserito all’interno della Salsa.It Compilation un nuovo brano
intitolato "Por Ti lo Haria" che per certi versi è una sintesi di molti
aspetti legati alla fortunata edizione che ogni anno raccoglie sempre più
consensi.

Uno di questi aspetti è sicuramente la grande maturazione artistica in chiave
latina che
, grazie a questa canzone, lancia il cantante e pianista di
Palermo
in una sfera molto più alta sia per il livello quantitativo, visto
che sarà presente nella compilation con altre collaborazioni , ma soprattutto
a livello qualitativo
grazie alla crescita professionale in ambito di 
musica tropicale, che anno dopo anno  lo ha visto imporsi come uno dei
pilastri della musica latina prodotta in Italia. Musica che anno dopo anno cerca
sempre di crescere cercando di avvicinare quella forbice qualitativa che ci
divide dai maestri d’oltreoceano, peculiarità fondamentale che la Salsa.it da
anni affronta per crescere ogni anno fino al raggiungimento, un giorno, di
questo scopo così ambizioso riassunto ancora una volta da questa canzone.
"Por Ti lo Haria" infatti a differenza di altre produzioni passate della
coppia Scalici – Rojos è completamente suonata con una struttura semplice
ma molto accattivante ed è proprio dalla semplicità del suo arrangiamento che
sta la forza di questo brano, quattro minuti ballabili da tutti, principianti e
ballerini, con inserti di reggaeton che lo rendono anche al passo con i
tempi. La linea dei Metales è molto ben curata, dove risalta il suono del
trombone in contrapposizione con le trombe a far da partner alla cascara
dei timbales presente in buona parte del pezzo.

Terzo aspetto che sintetizza uno dei messaggi che vuole dare la salsa.it è
l’interazione che Francisco Rojos in qualità di Dj ha saputo creare con i
musicisti che hanno prestato la loro opera nel nuovo studio di registrazione del
Maestro Scalici, correggendo il "tiro" laddovè la pista, i ballerini e le
loro necessità lo richiedono, requisito che solo gli occhi di un Dj può vedere
più a fondo.
Anche in qualità di autore Rojos ha scritto il testo, come per la scorsa "Si Tu
Te Vas", una volta avuto l’arrangiamento in mano ed ha mantenuto la sua vena
artistica parlando sempre di un’amore giunto ai primi segnali di crisi, dove gli
anni ed il logoramento di un rapporto portano l’uomo a fare qualunque cosa pur
di ravvivare l’idilio di un tempo.

Con questa canzone, a nostro avviso tra le perle più belle regalateci dal
Maestro Scalici, la Salsa.It 5 potrà contare di un brano che le potrà
dare quel salto di qualità  necessario sia per crescere migliorandosi di
anno in anno sia per andare ad ampliare il target di persone le quali amano
scatenarsi su ritmi qualitativamente più elevati. Sicuramente sarà un’altra
colonna portante di tutto il disco.

Fabrizio Zoro – fabrizio@salsa.it

Lascia un commento

SHARE
Previous articleCamino A La Cima
Next articleMala Cabeza (cd single )

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here