L’amaro fine 2005 di Victor Manuelle ed un disco per il 2006

Il grande Sonero Victor Manuelle lascia un 2005
decisamente amaro a livello personale in quanto due grosse separazioni gli
hanno contraddistinto gli ultimi mesi dell’anno appena passato.
La prima è con la sua fidanzata, L’attrice Roselyn Sanchez, con la quale
interrompe un rapporto durato un paio d’anni e nel quale sembra che la causa
della fine della relazione sia dovuta all’intervento della madre del primo dei
tre figli di Manuelle, Ileana Garcia. Pronta la smentita del Sonero di
Portorico che dà le colpe della separazione alla frequente distanza che
divideva i due artisti ma che comunque non ha intaccato la stima e lo spirito
di amicizia che è rimasto tra i due. Uno continerà ad appoggiare la carriera
artistica dell’altro.
L’altra grande separazione riguarda quella con
la sua Manager Nelida Santarosa, moglie del suo pigmalione Gilberto con la
quale mantiene però un rapporto di lavoro fino alla scadenza del contratto che
lo lega sotto il suo vecchio management. Le cause di questa rottura invece
sono date dalla voglia di Manuelle di crearsi una propria agenzia che segua
solamente la sua carriera artistica anche a livello discografico.
A questo proposito infatti il cantante di Tengo Ganas annuncia l’uscita in
febbraio del suo nuovo disco autocantato ed anche autoprodotto. La
distribuzione invece avverrà come sempre sotto l’etichetta della Sony Music.
Sarà un album inerente alla salsa ma come assicura Victor che non disdegnerà
anche qualche altro genere come ad esempio il reggaeton dove già ha
interpretato alcune canzoni insieme ai rapper Tito "El Bambino" ed Hector "El
Father"

Fabrizio “Zoro” – fabrizio@salsa.it

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here