MC 2000 CON SERATO DJ INTRO

Denon presenta un nuovo controller, questa volta destinato a tutti
coloro che vogliono fare le loro prime esperienze nel campo del controllerism e
del djing: l’MC2000, come avremo modo di vedere, è una macchina che fa
parte della categoria “entry level”, ma che, rispetto ai suoi competitors,
mantiene molte delle caratteristiche professionali dei suoi “parenti” più grandi
della stessa scuderia.
Il nuovo e rivoluzionario controller Denon MC2000 combina un insieme
ricco di qualità, affidabilità, e caratteristiche professionali di alto livello,
e le migliora in un dispositivo altamente performante e creativo, accessibile a
tutti.

Osservandolo da vicino, possiamo notare tutte le caratteristiche che hanno reso
vincenti i suoi predecessori, di cui ha mantenuto invariati alcune funzioni che
andremo a vedere. Come sempre al primo impatto dà l’idea di una macchina solida
robusta e compatta, adatta sia per far pratica all’interno della propria casa,
sia da portare nei posti in cui si effettuerà la propria performance. Il
controller è a due deck, i comandi sono piuttosto intuitivi e ben ordinati sul
pannello frontale.
Le jog wheels ed i faders sono presi direttamente dal controller professionale
MC6000 e mantengono il livello professionale ed il tatto ad alta qualità
alla quale i clienti Denon sono ormai abituati.

Uno dei suoi punti di forza, che molti controllers recentemente usciti sul
mercato hanno perso, risiede nella possibilità di effettuare loop manuali e di
correggerli; non mancano gli hot cue (sono ben quattro per ogni deck), gli
effetti, l’opzione Vinyl, per gli amanti dello skretching ed i singoli tasti per
caricare il brano dalla libreria del proprio laptop direttamente sul deck
assegnato.

Diamo ora un’occhiata agli ingressi ed alle uscite posti sulla parte posteriore
dell’MC2000: l’uscita principale è in RCA, c’è poi l’ingresso jack per un
microfono e un ingresso ausiliario, anch’esso in RCA, per collegare un altro
dispositivo.
Una pecca comune a molti altri controllers: sia il volume del microfono, sia
quello dell’ingresso ausiliario, sono scomodamente collocati di fianco ai propri ingressi, anziché nel pannello principale, dove sarebbero più a portata di chi li usa.
Essendo un “entry level” non non funziona come stand alone mixer.
Non manca naturalmente la presa USB, che serve anche per alimentare il
controller tramite il computer, dal momento che non ha un alimentatore proprio.

Sulla parte anteriore, invece, troviamo soltanto la presa per le cuffie; mancano
i tasti o le rotelline che regolano direttamente la sensibilità delle jog wheels,
ma tale regolazione è possibile effettuarla in sede di preset della macchina,
come già avviene per gli altri controller Denon.

L’MC2000 ha una sua scheda audio integrata che gli permette di gestire
direttamente e ovunque la qualità del suono tipica di questo brand.
Le sue misure: lunghezza 40cm, larghezza 24 cm, altezza 4,6 cm, peso 2,7 Kg.

Il software cui l’MC2000 è abbinato è Serato Dj Intro, quanto mai
di più adatto ci sia per chi vuole intraprendere l’attività di djing (su questa
rubrica troverete l’apposito articolo che ne illustra le caratteristiche);
funziona col sistema plug & play (per i neofiti significa che basta istallare il
software sul proprio laptop, collegarlo al controller con il cavo usb, e si è
già pronti per iniziare ad usarlo). Anche il software è molto intuitivo, offre
tutta la qualità dei prodotti Serato ed offre la possibilità di
organizzare la vostra libreria sia con il sistema Serato Crane, sia
riportando automaticamente quella di itunes così come l’avete programmata.

L’uscita sul mercato italiano dell’MC2000 è prevista per la prima metà di
Ottobre 2012, mentre, dalle indiscrezioni di casa Denon, il prezzo si
aggirerà sui 325 Euro, senza escludere la possibilità di un’offerta lancio a 299
Euro.

 
Caratteristiche tecniche

– Progettato specificamente per il software Serato Dj Intro (incluso nella
scatola)
– Plug & Play, alimentato direttamente tramite il cavo usb.
– Uscita Full-Midi. Possibilità di mappatura per altri sofware per dj
– Costruzione Denon Dj categoria professionale
– Controlli intuitivi per la ricerca dei files
– Scheda audio integrata
– Ingresso microfonico, ingresso line.
 

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here