TOBY LOVE CI PRESENTA BACHATA NATION, IL SUO ULTIMO ALBUM

Pubblico delle grandi occaisoni all’Eleven Black per il concerto di Toby
Love
. Prima che l’artista newyorchese salisse sul palco,  Max Blanco
ha scaldato per bene l’atmosfera con i suoi ultimi successi Quisiera Vivir
e A Como Amor. Poi, accompagnato da due ballerine e sulle
note di We Never Looking Back è arrivato l’ospite più atteso della
serata.

Toby Love ha cantato tutti i suoi grandi successi e ci ha fatto ascoltare
in anteprima anche qualche brano del suo nuovo album, che uscirà il mese di
Giugno.
Al termine del concerto, lo abbiamo incontrato, a distanza di due anni
dall’ultima intervista…

– Per prima cosa le tue impressioni su questo tour in Italia…-

– Tutto fantastico, siamo arrivati lo scorso sei Maggio e ripartiamo
domenica, ma sarei rimasto qui volentieri altri due mesi. –
 Pubblico fantastico e accoglienza calorosa ovunque, per questo ringrazio
tutti i miei fans italiani. Tornerò a Dicembre e non vedo l’ora! –

– Ho notato, durante il tuo concerto che tutti i brani che hai cantato sono
stati delle hit. Abbiamo tantissimi artisti che azzeccano una bachata e poi
spariscono nel nulla, mentre tu da più di dieci anni non sbagli un colpo, come
si fa? –

– Il merito non é solo mio: innanzitutto il pubblico mi ha sempre seguito,
poi ci sono i djs che hanno sempre appoggiato e promozionato la mia musica, così
come i mezzi di comunicazione. Non c’è una chiave, un segreto. Di mio ho messo
quel qualcosa di nuovo nel genere che fino ad una dozzina di anni fa mancava.
Gli Aventura, con i quali ero, ed io abbiamo inventato la bachata urbana,
abbiamo rischiato qualcosa di nuovo, una contaminazione d generi che nessuno
aveva ancora fatto in quel modo, e grazie a Dio il pubblico ha accolto molto
bene questa novità. La cosa che mi sorprende moltissimo é che qui in Italia la
gente quasi non parla spagnolo, eppure canta con me tutte le mie canzoni a
memoria, per me è una benedizione, un sogno diventato realtà.



– L’ultima volta che ci eravamo visti stavi lavorando al nuovo album…è
pronto? –

– E’ pronto ed uscirà il 24 Giugno. Il suo titolo è Bachata Nation. In
questi due anni ho già lanciato tre singoli di questo disco: Vestida De
Blanco
, che é arrivata in testa alla classifica di Billboard, El Aire Que
Respiro
, anche lui nella top-5 di Billboard,  e il più recente, che si
chiama No Le Heches La Culpa: sta già suonando nelle radio degli States e
della Repubblica Dominicana. –

– Quante tracce avrà Bachata Nation? –

– Diciassette tracce in tutto, con anche brani di merengue urbano e reggaeton,
c’è un po’ di tutto. Il novantacinque per cento di questo album me lo sono
autoprodotto, e ho composto quasi tutte le canzoni. Ci sono alcune
collaborazioni cui tengo molto: una é con Fuego, un artista dominicano
col quale ho inciso un merengue urbano molto carico, poi c’é il rapper Frank
Montana
, con cui ho fatto We Never Looking Back, poi ho inciso una
bachata con Yuri, la ragazza che faceva la voce femminile in Obsesion
degli Aventura, ed una con K-Rosé, un ragazzo che fa bachate
veramente potenti.. Ci ho messo un po’ per farlo, ma sono molto soddisfatto di
questo lavoro. –



– Quale sarà il tuo prossimo video? –

– Il prossimo video chge sto preparando é quello di No Le Heches La Culpa,
e segue un po’ il concetto di Rocky, é ambientato a New York nel mondo
della boxe…Tu sai che a me piace citare qualche film che ha fatto la
storia…-

– Per finire una curiosità. Mi sono imbattuto in un remix in bachata della
canzone di Ariana Grande One Last Time: la base che il dj ha usato era
quella di Tengo Un Amor.…-

– Veramente? Dovrei ascoltarla…Ma calza bene? –

– Direi alla perfezione! One Last Time ha la stessa struttura melodica
di Tengo Un Amor, sembra fatta davvero apposta…-

– Così mi hai incuriosito, andrò a verificare, sono un fan di Ariana, e mi
piacerebbe collaborare con lei in furturo.

Chiudiamo come sempre con i saluti al nostro sito:

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here