Pablo Milanes nuovo disco con Chuco Valdes

“Il Gran Teatro de L’Avana” ha conferito il suo premio annuale al cantautore
cubano Pablo Milanes, in riconoscimento al contributo apportato alla canzone
cubana e latino americana come compositore e interprete.
L’autore 63enne di brani come “Yolanda”, “La vida no vale nada” e “Para vivir”,
è considerato una delle principali figure del riconosciuto movimento de la
“Nueva Trova cubana”, sorto nella decade 1960.
Nel corso del 2006 Milanes ha girato in lungo in largo Cuba per presentare tre
nuovi brani inediti che saranno contenuti nel suo prossimo progetto di prossima
uscita .
Progetto che lo vede vicino al pianista Chucho Valdés, altro grande esponente
della musica cubana, in un lavoro dove i testi sono scritti dallo stesso Milanes
e arrangiati dal jazzista Chuco Valdes.
Questo anno, Pablo Milanese ha ottenuto due premi Latin Grammy come “Mejor Álbum
de Cantautor” per il disco “Como un campo de maíz”, e come “Mejor Álbum Tropical
Tradicional” per AM/PM Líneas paralelas, registrato assieme al cantante
puertorriqueño Andy Montañez.
“Come un campo di maiz” contiene dodici canzoni scritte in diversi periodi dalla
sua vita e centrati nel tema dell’amore, tra queste dodici tracce sono incluse
cinque canzoni inedite composte in gioventù.

Beppe Nebbia

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here