ADALBERTO ALVAREZ, UNA VITA CONSACRATA ALLA MUSICA

Lutto nel mondo della salsa: muore Adalberto Alvarez (News - salsa.it):
Lutto nel mondo della salsa: muore Adalberto Alvarez (News - salsa.it):

Il compositore, arrangiatore, pianista e direttore d’orchestra Adalberto Álvarez è morto questo mercoledì 1 Settembre nella sua città natale l’Havana all’età di 72 anni, dopo 20 giorni di lotta contro il Covid-19.
Il mondo della musica latina piange uno dei suoi padri fondatori e noi lo celebriamo, tracciandone un profilo anche per coloro che da poco si sono avvicinati a questo genere.
Adalberto Álvarez a soli 10 anni di età entra a far parte dell’ orchestra del padre. La formazione musicale di Adalberto è alimentata dall’ascolto dei grandi maestri del Son cubano. Compie i suoi studi presso la Escuela Nacional de Arte nella quale oltre a diplomarsi con pieno merito ha l’opportunità di dirigerne l’orchestra per otto anni. Nel 1978 a Santiago, culla del Son, fonda l’orchestra “Son 14” imponendo la sua orchestra internazionalmente come una delle formazioni simbolo del rinnovamento del Son. Nel 1999 viene invitato a cantare alla festa di celebrazione degli Oscar cinematografici negli Stati Uniti, un riconoscimento che era toccato precedentemente al solo Benny Morè. Per la sua influenza come compositore nell’ambito della Salsa, Adalberto Alvarez sarà per sempre considerato uno degli artisti più importanti della musica popolare cubana.

A cura di: DJ El Dan

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here