SAVE THE LAST DANCE 2

Oggi vi parliamo di un film statunitense del 2006, sequel di ‘Save the Last
Dance’ del 2001, già segnalato nella presente rubrica.
Pur trattandosi di un sequel, spariscono rapidamente tutti i personaggi del
primo film. Pochissimi gli accenni al padre, alla migliore amica e soprattutto
al grande amore della protagonista…tutto chiuso rapidamente con un "abbiamo
deciso di frequentare altre persone".

L’unione di due mondi così diversi come la danza classica e l’hip hop, continua
con la protagonista Sarah Johnson (questa volta interpretata da Izabella
Miko) che è riuscita a realizzare il primo dei suoi sogni, entrare nella
prestigiosa scuola di danza ‘Julliard School’.
La scuola richiede regole, rinunce e sacrifici, ma Sarah rimane sempre divisa
tra il suo talento per la danza classica e l’irresistibile attrazione per la
scena hip-hop urbana.
E’ così che la conoscenza con l’insegnante di hip-hop della scuola, il musicista
di colore Miles Sultana (Columbus Short) e la ferrea disciplina di Monique
Delacroix (Jacqueline Bisset) insegnante di danza classica, mal si concigliano,
soprattutto quando nasce l’amore tra lei e Miles e, successivamente, quando
Sarah scopre che la rigorosa istruttrice è la madre di Miles, i quali hanno un
rapporto molto contrastato.

Comunque Sarah, con la sua determinazione, riuscirà a diventare prima ballerina
dello spettacolo proposto dalla ‘Julliard School’, per poi comunicare
all’insegnante di danza classica che il suo imperativo è quello di rimanere
sempre, comunque e dovunque fedele a se stessa ed il suo posto nel mondo
musicale ha compreso dov’è: negli ambienti urbani dell’hip-hop!
Per gli appassionati segnalo la partecipazione della stella R&B Ne-Yo.

Lascia un commento

SHARE
Previous articleHAPPY FEET
Next articleFOOTLOOSE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here