MASOQUISMO – Anthony Santos, Romeo Santos

Testo
Traduzione

anthony santos
romeo santos


OIGA MI COMPADRE LO QUE VOY A
DECIR
OIGA MI COMPADRE LO QUE VOY A DECIR
YO TENGO UN DILEMA NO SE VAYA A REIR
LA MORENA MIA ME A DADO A COMPEDIR
QUE LE DE TROMPONES
QUE LE GUSTA ASI,
ES LO QUE LE EXcITA PARA SER FELIZ

PUES QUE IRONIA ESTO QUE USTED ME
ESTA DICIENDO,
PORQUE TAMBIEN ESTO A MI ME ESTA SUCEDIENDO,
NO QUIERE FLORES NI ROMANCE NI CHAMPAN
LO QUE LE EXITA ES EN LA CAMA UNA GOLPEA,
PURO MALTRATO A LA HORA DE LA INTIMIDAD,

QUE LE JALE EL PELO,
QUE LE MUERDA EL CUELLO,
QUE NO SEA PENDEJO,
QUE ELLA QUIERE FUEGO,
APRIETALE LA NUCA,
HACI ES QUE LE GUSTA.

ESA MUJERCITA NO ME DEJA DORMIR

ESA MUJERCITA NO ME DEJA DORMIR
CON ESE MASOQUISMO YO NO PUEDO VIVIR
CON ESE MASOQUISMO YO NO PUEDO VIVIR

YA MIS VECINOS SABEN
LO QUE ESTA OCURRIENDO
ESA DEMONIA NO ES FELIZ SI NO LE PEGO

QUE LE JALE EL PELO,
QUE LE MUERDA EL CUELLO,
QUE NO SEA PENDEJO,
QUE ELLA QUIERE FUEGO,
APRIETALE LA NUCA,
HACI ES QUE LE GUSTA.

OK,OK,OK…
DE UNA VEZ CORITO A TODAS ESAS MUJERES
QUE LE GUSTA QUE LE PEGEN
DICE ASI

AMELFIS
(QUIERE QUE LE DE)
LALA
(QUIERE QUE LE DE)
RANCEL
(QUIERE QUE LE DE)
GISELA
(QUIERE QUE LE DE)
DAYANA
(QUIERE QUE LE DE)
ANDALISA
(QUIERE QUE LE DE)
Y CHERRY
(QUIERE QUE LE DE)
Y NADIA
(QUIERE QUE LE DE)

BUENO HIJO MIO YO TAMBIEN TENGO
UNA LISTA,
ALLA VA

MARIA
(QUIERE QUE LE DE)
JOSEFINA
(QUIERE QUE LE DE)
ESMELI
(QUIERE QUE LE DE)
JUANITA
(QUIERE QUE LE DE)
PERO PAOLA
(QUIERE QUE LE DE)
CONTROLA
(QUIERE QUE LE DE)
Y LA MORENITA
(QUIERE QUE LE DE)
Y LA RUBITA
(QUIERE QUE LE DE)
Y LA GORDITA
(QUIERE QUE LE DE)
HAY LA MUCHACHITA
(QUIERE QUE LE DE)

HAY CHICHI
TOCA AHI
Y DESPUES HABLAMOS

QUE SE JODAN LOS VECINOS
HUY PERO QUE VECINO QUE JODE

BUENO MAYIMBE NUEVAMENTE
OTRO honor PARA MI
LA BENDICION
 


anthony santos

romeo santos

amico
mio, senta quello che sto per dire
amico mio, senta quello che sto per dire
io ho un dilemma, non si metta a ridere
LA mia donna continua a chiedermi
di darle colpi di trombone
che le piace così,
e’ cio’ che la eccita per essere felice

ma quello che mi dice é davvero singolare,
Perché la stessa cosa sta succedendo anche a me,
NOn vuole fiori, né romanticismo, né champagne
ciç che la eccita é qualche bottarella a letto,
l’essere rude nel momento dell’intimità,

tirale i capelli,
mordile il collo,
non essere stupido,
che lei vuole passione,
stringile la nuca,
che a lei piace così.

questa donna non mi fa dormire
questa donna non mi fa dormire
non posso vivere con questo masochismo
non posso vivere con questo masochismo

ormai anche i miei vicini sanno
quello che sta capitando
quella demonia non é felice se non la meno

tirale i capelli,
mordile il collo,
non essere stupido,
che lei vuole passione,
stringile la nuca,
che a lei piace così.

OK,OK,OK…
ad un tratto un coro per tutte quelle donne
a cui piace essere menate
DICE così

AMELFIS
(vuole che gliele dia)
LALA
(vuole che gliele dia)
RANCEL
(vuole che gliele dia)
GISELA
(vuole che gliele dia)
DAYANA
(vuole che gliele dia) 
ANDALISA
(vuole che gliele dia)
Y CHERRY
(vuole che gliele dia)
Y NADIA
(vuole che gliele dia)

bene figlio mio, anch’io ho una lista
andiamo ad elencarla

MARIA
(vuole che gliele dia)
JOSEFINA
(vuole che gliele dia)
ESMELI
(vuole che gliele dia)
JUANITA
(vuole che gliele dia)
ma PAOLA
(vuole che gliele dia)
CONTROLA
(vuole che gliele dia)
e la morettina
(vuole che gliele dia)
e la biondina
(vuole che gliele dia)
e la grassottella
(vuole che gliele dia)
e la ragazza
(vuole che gliele dia)

HAY CHICHI
suona AHI
e dopo parliamo

che si fottano i vivini
o, ma che vicino rompipalle

Bene MAYIMBE NUEVAMENTE
per me é stato un altro onore
una BENeDIzIONe

 

   

Autore: Anthony Santos, Romeo Santos
Traduzione a cura di Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here