EL – Giselle Tavera

Testo
Traduzione
APARECIO’ CUANDO NO LO
ESPERABA
TODO CAMBIO’ CON SU DULCE MIRADA
LO QUE SENTI’ CUANDO LO VI
NO PUEDO EXPRESARLO EN PALABRAS

PERO AL DESTIEMPO MARCO’ NUESTRAS VIDAS
PUES ALGUIEN MAS YA COMPARTE SUS VIAS
Y AUNQUE SIN EL NO SE VIVIR
NO QUIERO UN AMOR ESCONDIDA

DAME PACIENCIA PARA ESPERAR
DAME ESPERANZA PARA LUCHAR
DIOS DAME FUERZA Y ALGUNA SENAL

EL ES AQUEL CON QUIEN TANTO SONABA
EL ES EL VENTO BAJO MIS ALAS
NO HAY NADA MAS QUE ME HAGA FALTA
MAS QUE SUS BESOS Y SU MIRADA

EL ES AQUEL CON QUIEN TANTO SONABA
ES ESA LUZ QUE SIEMPRE ME ACOMPANA
NO HAY NADA MAS QUE ME HAGA FALTA
MAS QUE SUS BESOS Y SU MIRADA

APERECIO’ Y ME PERDI’ ENTRE SUS BRAZOS
Y LE ENTREGUE EL CORAZON EN SUS MANOS
LO QUE SENTI CUANDO LO VI
ES ALGO QUE NO SE EXPLICARLO

PERO AL DESTIEMPO MARCO’ NUESTRAS VIDAS
PUES ALGUIEN MAS YA COMPARTE SUS VIAS
Y AUNQUE SIN EL NO SE VIVIR
NO QUIERO UN AMOR ESCONDIDA

DAME PACIENCIA PARA ESPERAR
DAME ESPERANZA PARA LUCHAR
DIOS DAME FUERZA Y ALGUNA SENAL

EL ES AQUEL CON QUIEN TANTO SONABA
EL ES EL VENTO BAJO MIS ALAS
NO HAY NADA MAS QUE ME HAGA FALTA
MAS QUE SUS BESOS Y SU MIRADA

EL ES AQUEL CON QUIEN TANTO SONABA
ES ESA LUZ QUE SIEMPRE ME ACOMPANA
NO HAY NADA MAS QUE ME HAGA FALTA
MAS QUE SUS BESOS Y SU MIRADA

EL ES AQUEL CON QUIEN TANTO SONABA
EL ES EL VENTO BAJO MIS ALAS
NO HAY NADA MAS QUE ME HAGA FALTA
MAS QUE SUS BESOS Y SU MIRADA

EL ES AQUEL CON QUIEN TANTO SONABA
ES ESA LUZ QUE SIEMPRE ME ACOMPANA
NO HAY NADA MAS QUE ME HAGA FALTA
MAS QUE SUS BESOS Y SU MIRADA

 

E’ APPARSO QUANDO NON ME
L’ASPETTAVO
E’ CAMBIATO TUTTO CON IL SUO DOLCE SGUARDO
QUELLO CHE HO PROVATO QUANDO L’HO VISTO
NON LO POSSO ESPRIMERE A PROLE

MA IMPROVVISAMENTE HA SEGNATO LE NOSTRE VITE
POICHè QUALCUN ALTRO CONDIVIDE IL SUO CAMMINO
E ANCHE SE SENZA DI LUI NON SO VIVERE
NON VOGLIO UN AMORE CLANDESTINO

DAMMI LA PAZIENZA DI ASPETTARE
DAMMI LA SPERANZA PER LOTTARE
DIO, DAMMI LA FORZA E QUALCHE SEGNO

LUI E’ QUELLO CHE SEMPRE SOGNAVO
LUI E’ IL VENTO SOTTO LE MIE ALI
NON C’è NIENT’ALTRO DI CUI HO BISOGNO
CHE NON SIANO I SUOI BACI E IL SUO SGUARDO

LUI E’ QUELLO CHE SEMPRE SOGNAVO
LUI E’ IL VENTO SOTTO LE MIE ALI
NON C’è NIENT’ALTRO DI CUI HO BISOGNO
CHE NON SIANO I SUOI BACI E IL SUO SGUARDO

E’ APPARSO E MI SONO PERSA TRA LE SUE BRACCIA
E GLI HO CONSEGNATO IL CUORE NELLE SUE MANI
QUELLO CHE HO PROVATO QUANDO L’HO VISTO
E’ QUALCOSA CHE NON SO SPIEGARE

MA IMPROVVISAMENTE HA SEGNATO LE NOSTRE VITE
POICHè QUALCUN ALTRO CONDIVIDE IL SUO CAMMINO
E ANCHE SE SENZA DI LUI NON SO VIVERE
NON VOGLIO UN AMORE CLANDESTINO

DAMMI LA PAZIENZA DI ASPETTARE
DAMMI LA SPERANZA PER LOTTARE
DIO, DAMMI LA FORZA E QUALCHE SEGNO

LUI E’ QUELLO CHE SEMPRE SOGNAVO
LUI E’ IL VENTO SOTTO LE MIE ALI
NON C’è NIENT’ALTRO DI CUI HO BISOGNO
CHE NON SIANO I SUOI BACI E IL SUO SGUARDO

LUI E’ QUELLO CHE SEMPRE SOGNAVO
LUI E’ IL VENTO SOTTO LE MIE ALI
NON C’è NIENT’ALTRO DI CUI HO BISOGNO
CHE NON SIANO I SUOI BACI E IL SUO SGUARDO

LUI E’ QUELLO CHE SEMPRE SOGNAVO
LUI E’ IL VENTO SOTTO LE MIE ALI
NON C’è NIENT’ALTRO DI CUI HO BISOGNO
CHE NON SIANO I SUOI BACI E IL SUO SGUARDO

LUI E’ QUELLO CHE SEMPRE SOGNAVO
LUI E’ IL VENTO SOTTO LE MIE ALI
NON C’è NIENT’ALTRO DI CUI HO BISOGNO
CHE NON SIANO I SUOI BACI E IL SUO SGUARDO

 

Autore: Giselle Tavera
Traduzione a cura di Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here