El Puente – The Bridge

Album che coniuga il Latin Jazz con la Salsa , capitanato dal vibrafonista Steve Pouchie qui accompagnato da una bella e corposa orchestra ( tra gli altri: Little Johnny Rivero : congas, Andrea Brachfeld: flauta; Peter Nater: tromba, Adan Perez: piano, Ivan Renta:sax ) si apre con due pezzi di LatinJazz/Salsa di grande interesse per dj’s e ballerini.
’Journey into outland’ ( 8’ di uno standard ballabile dei tempi del Palladium ) e una ottima versione ( inframezzata da descarga ) di ‘Piccadilo’ cover composta dal Maestro Puente interpretata – tra gli altri – da Eddie Palmieri e Cal Tjader, musicisti cui Steve si riferisce nel proprio sound: ottimo l’assolo di sax .
Tanti ancora sono pero’ le proposte di Latin jazz in fusion con Salsa , ottime per il ballo e per l’ ascolto:’Take five’, ‘Wacht ur wallet’, ‘Montaña de suenos’, ‘Green doplhin street’, ‘Sands of outland’, ‘The shores of summer’ (marcato dalla batteria di Jotan Afanador e con pregevole assolo di tromba), ‘Naomi’s fantasy’.
Per chi ama il ritmo Brazil e’ presente la traccia ‘ Manga de carnaval’ composta da Louis Bonfa. A parte questa e ‘Picadillo’ tutti i brani – totalmente STRUMENTALI – sono stati composti da Steve Pouchie.
Album che consiglio caldamente per la qualita’ espressa e per l’uso ‘danceable’.

info: www.stevepouchie.com
bookings:
www.matproductions.com
Recorded: Sound Vista Studio, Bronk, New York 2009
Total time: 70’

ATTENZIONE: L’ALBUM SARA’ DISPONIBILE DAL 7 MAGGIO SU WWW.CDLATINO.IT -PRENOTATELO!!-

Roberto Rabbi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here