CUANTO DUELE – Carlos y Alejandra

Testo
Traduzione
Antes con tan solo un besos

tu piel me erisaba,
ahora no vale nada,
Antes te decia i love you
y tus ojos me hablaban,
ahora te quedas callada.

Eras tu la que insistias
yo negaba tu noviazgo,
pero tu me convenciste
y yo de tonto te hice caso,
fuiste tu mi mas grande fracaso,
maldigo el dia en que te conoci,
me introduciste al amor
aunque sea por solo un rato
pero pensandolo bien
mas hago yo en el bano,
fuiste tu mi mas grande fracaso,
maldigo el dia en que te conoci.

CORO!
Cuanto duele..
que mi corazon tu rechazaste
Cuanto duele..
que como amigo te perdi
Cuanto duele..
que me utilizaste como juguete
Cuanto duele..
que pienses eso tu de mi..

Adios yo te deseo lo mejor,
mis sentimientos no me dejan fingir
tus maletas en la puerta,
el taxi abajo te espera
don’t forget to leave me the keys..
noooo
Mi meta no es destrosar
tus sentimientos,
el corazon es que me dice
que no te lleva por dentro.

CORO!  
Cuanto duele..
que mi corazon tu rechasaste
Cuanto duele..
que como amigo te perdi.
Cuanto duele..
que me utilisaste como juguete.
Cuanto duele..
que pienses eso tu de mi.
Cuanto duele..
que mi corazon tu rechazaste.
Cuanto duele..
que como amigo te perdi.

Antes con tan solo un beso
mi piel tu erisabas,
Ahora no siento nada,
Tu me amaste con pasion
yo tu maestra en el amor,
pero el fuego que quemaba
era debil se apago,
fue culpa mia
por enamorar a un niÑo
cuanto me duele tener que herirte a ti.

Yooo yo soy el hombre
no necesito oir tus lastimas.
tuuu la asesina que mato
mis esperanza por amor.

CORO!
Cuanto duele..
que mi corazon tu rechasaste
Cuanto duele..
que como amigo te perdi
Cuanto duele..
que me utilisaste como juguete
Cuanto duele..
que pienses eso tu de mi..


Prima contavano solo i baci
la tua pelle rabbrividiva,
ora non succede niente,
Prima ti dicevo i love you
ed i tuoi occhi mi parlavano,
ora rimani silenziosa.

Eri il tu quella che insisteva
io negavo di essere il tuo fidanzato,
però tu mi convinsi 
ed io stupido ti diedi retta,
fosti tu il mio più grande fallimento,
maledico il giorno in che ti conobbi,
mi hai introdotto all’amore
benché sia per solo un momento
ma pensandoci bene
che ci faccio io nel bagno,
fosti tu mio più grande fallimento,
maledico il giorno in che ti ho conosciuto,

CORO!
Quanto duole..
che hai respinto il mio cuore
Quanto duole..
che ti ho perso come amico
Quanto duole..
che mi hai usato come un giocattolo
Quanto duole..
che pensi questo di me..

Addio io ti auguro le cose migliori,
i miei sentimenti non mi lasciano fingere
le tue valigie sulla porta,
sotto il taxi che ti aspetta
non scordarti di lasciarmi la chiave..
noooo
La mia obbiettivo non è distruggere
i tuoi sentimenti,
è il cuore che mi dice
che non sei più dentro di lui.

CORO!
Quanto duole..
che hai respinto il mio cuore
Quanto duole..
che ti ho perso come amico
Quanto duole..
che mi hai usato come un giocattolo
Quanto duole..
che pensi questo di me..

Quanto duole..
che hai respinto il mio cuore
Quanto duole..
che ti ho perso come amico

Prima con un solo bacio
la tua pelle mi eccitava,
ora non succede niente,
Tu mi hai amato con passione
io la tua maestra nell’amore,
ma il fuoco che bruciava
era debole e si è spento,
la mia colpa è stata
fare innamorare un bambino
quanto mi fa male doverti ferire.

iooo io sono un uomo
non devo sentire le tue ferite.
tuuu l’assassina che ha ucciso
la mia speranza nell’ amore.

CORO!
Quanto duole..
che hai respinto il mio cuore
Quanto duole..
che ti ho perso come amico
Quanto duole..
che mi hai usato come un giocattolo
Quanto duole..
che pensi questo di me..

Autore: Carlos Vargas
Traduzione a cura di Francisco rojos

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here