Comunicato Importante per tutti i DeeJay

Dopo una serie d’incontri, in cui ci siamo impegnati come portavoce dei DJ,
siamo finalmente arrivati ad un punto d’intesa, e siamo stati presi in
contropiede dalla quantità di commenti positivi che i primi rumors hanno
suscitato

La legalità è certezza di partecipazione alle scelte e al miglioramento delle
condizioni economiche dei DJ che operano a livello professionale e la
professionalità in questa occasione va riconosciuta anche ai nostri amici che
hanno preso parte alla sperimentazione e che hanno lavorato tutta l’estate ( e
non è finita) per raggiungere l’ottimo risultato che è sotto gli occhi di tutti
e che ha già ottenuto il riconoscimento e il plauso della Direzione SIAE,
grazie quindi a Pepe Bassan, Francisco Rojos, Max Mora e Raniero Simonetti,
a cui vanno i nostri e vostri ringraziamenti.

Il 2 dicembre p.v. presso la sede della SIAE a Roma si
sottoscriverà l’accordo fra le Associazioni dei DJ, Asso Deejay – AssoArtisti
in testa, che aprirà una nuova stagione di lavoro legittimo, tutelato, e
riconosciuto, con l’utilizzo legalizzato dei file musicali in qualità di “copie
lavoro
”.

I vantaggi economici per gli aderenti ad Asso Deejay – AssoArtisti per
l’ottenimento della licenza sono già stati diffusi, ma li ribadiamo, e
corrispondono ad uno sconto del 15% sul costo della licenza che sarà
rilasciata dalla SIAE, mentre i vantaggi tecnici che ne deriveranno sono ancora
più importanti, per due motivi, il primo è che, la difficoltà dell’utilizzo
della licenza e il costo della stessa, ancor ché molto limitato, per chi si
avvicina a questa professione solo per “diletto”, farà da deterrente e
selezione, il secondo è che ci si potrà rapportare ai nostri esperti per la
conoscenza di tutte le procedure e ottenere informazioni circa il modo più
semplice per l’utilizzo della stessa.

La licenza digitale permetterà di proiettare il dj verso le nuove tecnologie
e nella assoluta legalità. Quindi sarà consentito l’utilizzo di tutti i
mezzi tecnici che fino ad ora non erano consentiti dalla regolamentazione (ad
esempio l’uso del personal computer) .

L’annuncio è di non attendere l’ultimo momento per iscriversi a Asso Deejay
e AssoArtisti ( saranno riconosciute le stesse condizioni ), ma si
proceda immediatamente in modo da poter utilizzare i form che saranno pubblicati
sui siti di riferimento per conoscere tutte le procedure e come utilizzare al
meglio la licenza.

Ovviamente lo sconto a noi riservato del 15% sarà integralmente
trasferito a tutti gli iscritti, anche a coloro che si iscriveranno attraverso
le Cooperative di appartenenza.

E’ un successo che tutti dovranno promuovere presso i propri conoscenti
che, avvantaggia chi ha sempre operato nel rispetto delle regole e intende
essere riconosciuto come un professionista, eliminando tutta quella parte che al
di fuori delle regole di comportamento e nella illegalità, svendendosi per pochi
centesimi, giustificando il proprio modus operandi sotto le mentite spoglie di
dilettante che si diverte, non si rende conto del danno che provoca a chi,
questa attività, lo svolge come primaria attività con tutti i diritti che ne
conseguono.

Appena stipulato l’ accordo ci preoccuperemo di spiegare nel dettaglio tutte le
operazioni tecniche necessarie per trasmettere le necessarie conoscenze e
agevolare e accelerare il lavoro di caricamento dei file che, potranno anche
essere scaricati LEGALMENTE dalla rete, con ricevuta dei pagamenti
effettuati.

E’ un primo passo, ce ne saranno altri, ma siamo sulla buona strada per dare
dignità e consapevolezza ad un “lavoro” nel settore dello spettacolo che deve
essere tutelato in tutti i modi, e poiché la licenza richiede anche il numero di
iscrizione all’ENPALS, ricordiamo che, stiamo lavorando ad una normativa
che garantisca anche una dignitosa retribuzione pensionistica quando sarà il
tempo di lasciare l’attività, che purtroppo, giunge per tutti.

Chiamateci o collegatevi ai nostri siti
www.assodeejay.it
www.assoartisti.org
www.casm.it
www.assoartisti.it da dove potrete
riscontrare altre informazioni su quanto di nuovo sta succedendo per i DJ
italiani attraverso la licenza.

Mario Di GioiaPresidente AssoArtisti          
Pepe Bassan Presidente AssoDeejay/AssoArtisti

Comunicato Stampa – AssoDeeJay – AssoArtisti

Lascia un commento

SHARE
Previous articleTierra Brava
Next articleGuasabara – CD & DVD

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here