SOMBRAS NADA MAS – Hector Lavoe

Testo
Traduzione

QUISIERA ABRIR LENTAMENTE
MIS VENAS
MI SANGRE TODA VERTERLA A TUS PIES
PARA PODERTE DEMOSTRAR
QUE MAS NO PUEDO AMAR
Y ENTONCES MORIR DESPUES

Y SIN EMBARGO TUS OJOS AZULES
AZUL QUE TIENEN EL CIELO Y EL MAR
VIVEN CERRADOS PARA MI SIN VER
QUE ESTOY AQUI’ PERDIDO EN MI SOLEDAD

SOMBRAS NADA MAS ACARICIANDO MIS MANOS
SOMBRAS NADA MAS EN EL TEMBLOR DE MI VOZ…

PUDE SER FELIZ Y ESTOY EN VIDA MURIENDO
Y ENTRE LAGRIMAS VIVIENDO
EL PASAJE MAS HORRENDO
DE ESTE DRAMA SIN FINAL

SOMBRAS NADA MAS ACARICIANDO MIS
MANOS
SOMBRAS NADA MAS EN EL TEMBLOR DE MI VOZ…

QUE BREVE FUE TU PRESENCIA Y MI HASTIA
QUE TIBIAS FUERON TUS MANOS, TU VOZ
COMO LUCIERNAGA TU LUZ
Y DISIPO’ LAS SOMBRAS DE MI RINCON

Y YO QUEDE’ COMO UN DUENDE TEMBLANDO
SIN EL AZUL DE TUS OJOS DEL MAR
QUE SE HAN CERRADO PARA MI SIN VER
QUE ESTOY AQUI’ PERDIDO EN MI SOLEDAD

SOMBRAS NADA MAS ACARICIANDO MIS
MANOS
SOMBRAS NADA MAS EN EL TEMBLOR DE MI VOZ…

PUDE SER FELIZ Y ESTOY EN VIDA
MURIENDO
Y ENTRE LAGRIMAS VIVIENDO
EL PASAJE MAS HORRENDO
DE ESTE DRAMA SIN FINAL
SOMBRAS
NADA MAS ENTRE TU VIDA Y MI VIDA
SOMBRAS NADA MAS ENTRE TU AMOR Y MI AMOR…


VORREI APRIRE LENTAMENTE
LE MIE VENE
VERSARE TUTTO IL MIO SANGUE AI TUOI PIEDI
PER POTERTI DIMOSTRARE
CHE NON POSSO PIU’ AMARE
E POI DOPO MORIRE

E TUTTAVIA I TUOI OCCHI AZZURRI
L’AZZURRO DEL CIELO E DEL MARE
VIVONO CHIUSI PER ME  SENZA VEDERE
CHE SONO QUI PERDUTO NELLA MIA SOLITUDINE

OMBRE NIENTE PIU’ ACCAREZZANDO LE MIE MANI
OMBRE NIENTE PIU’ NEL TREMORE DELLA MIA VOCE

POTEVO ESSERE FELICE E SONO MORTO VIVENTE
E VIVO TRA LE LACRIME
IL PASSAGGIO PIU’ ORRENDO
DI QUESTO DRAMMA SENZA FINALE

OMBRE NIENTE PIU’
ACCAREZZANDO LE MIE MANI
OMBRE NIENTE PIU’ NEL TREMORE DELLA MIA VOCE

LA TUA PRESENZA FU BREVE E IL MIO FASTIDIO
TIEPIDE LE TUE MANI, LA TUA VOCE
COME UNA LUCCIOLA LA TAU LUCE
E DISSIPO’ LE OMBRE NEI MIEI ANGOLI BUI

E IO RIMASI COME UN GNOMO TREMANTE
SENZA L’AZZURRO DEI TUOI OCCHI, DEL MARE
CHE SI SONO CHIUSI PER ME SENZA VEDERE
CHE SONO QUI PERDUTO NELLA MIA SOLITUDINE

OMBRE NIENTE PIU’ ACCAREZZANDO LE MIE
MANI
OMBRE NIENTE PIU’ NEL TREMORE DELLA MIA VOCE

POTEVO ESSERE FELICE E SONO MORTO VIVENTE
E VIVO TRA LE LACRIME
IL PASSAGGIO PIU’ ORRENDO
DI QUESTO DRAMMA SENZA FINALE

OMBRE NIENTE PIU’ TRE LA TUA
VITA E LA MIA
OMBRE NIENTE PIU’ TRA IL TUO AMORE E IL MIO

Autore: Hector Lavoe
Traduzione a cura di Renato Ghelli

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here