QUE LEJOS – Francisco Cespedes

Testo
Traduzione
NOS PASA A TODOS CUANDO
ANDAMOS LEJOS
O POR LO MENOS QUIENES SOMOS ALMA
NOS LLEGA DE MIL FORMAS LA NOSTALGIA
Y DE ELLA HACEMOS EL MEJOR BOLERO

NOS SALTA EL CORAZON, LA CALLE SE PARECE
A ALGUN LUGAR SIN ROSTRO EN LA MEMORIA
Y LE PONEMOS NOMBRE
NOS GANA EL DESEO
PARA CONTARNOS OTRA VIEJA HISTORIA

AY AMOR, AY AMOR, AY AMOR
QUE LEJOS
AY AMOR, AY AMOR, AY AMOR
QUE LEJOS

EL HUMO DEL CAFE’ QUE NOS DETIENE A VECES
SIEMPRE SERA’ MEJOR EL QUE
LA ABUELA HACIA
TE JURO CORAZON, SEGURO CORAZON
NUNCA PROBASTE EL DE ELLA CADA DIA

MUY CERCA DEL DOLOR Y DE ESTA CALMA
QUE ME HE INVENTADO SIEMPRE PA’ SER VIEJO
SI NO YA HUBIERA MUERTO EN ESA LAGRIMA
PERO NO ERES TU SOLA SOLEDAD HAY OTROS NUEVOS

AY AMOR, AY AMOR, AY AMOR
QUE LEJOS
AY AMOR, AY AMOR, AY AMOR
QUE LEJOS

Y SIGO SIENDO AMOR Y SOY ALGO MEJOR
AUNQUE ME DUELA EL CORAZON Y EL MIEDO
Y SIGO SIENDO AMOR Y SOY ALGO MEJOR
AUNQUE ME DUELA EL CORAZON Y EL MIEDO
DE NO SABER DONDE MORIR
DEBO ESCOGER DONDE MORIR
ALGO IMPORTANTE CUANDO QUEDA MENOS

PREGUNTENME DEL MAR PA’ QUE COMPADRE
SI NUNCA HUBO UNO IGUAL
AL DE MI HISTORIA
LO DE UNO SIEMPRE SERA’ INIGUALABLE
Y MAS CUANDO EN EL ALMA LA NOSTALGIA ASOMA
Y DICE

AY AMOR, AY AMOR, AY AMOR
QUE LEJOS
AY AMOR, AY AMOR, AY AMOR
QUE LEJOS

 

CI SUCCEDE A TUTTI QUANDO ANDIAMO LONTANI
O PER LO MENO A CHI DI NOI E’ SENTIMENTALE
CI ASSALE IN MILLE FORME LA NOSTALGIA
E DI LEI FACCIAMO IL MIGLIOR BOLERO

CI SUSSULTA IL CUORE, LA VIA ASSOMIGLIA
A QUALCHE LUOGO SENZA VISO NELLA MEMORIA
E GLI METTIAMO UN NOME
CI PRENDE IL DESIDERIO
DI RACCONTACI UN’ALTRA VECCHIA STORIA

AY AMORE, AY AMORE, AY AMORE
COME SIAMO LONTANI
AY AMORE, AY AMORE, AY AMORE
COME SIAMO LONTANI

IL FUMO DEL CAFFE’ CHE A VOLTE CI CATTURA
SARA’ SEMPRE MIGLIORE QUELLO
CHE FACEVA LA NONNA
TI GIURO CUORE, SICURO CUORE
NON HAI MAI PROVATO QUELLO SUO OGNI GIORNO

MOLTO VICINO AL DOLORE E DI QUESTA CALMA
CHE MI SONO INVENTATO PER ESSERE VECCHIO
SE NON FOSSI MORTO IN QUESTA LACRIMA
PERO NON SEI TU SOLA, SOLITUDINE, CI SONO COSE NUOVE

AY AMORE, AY AMORE, AY AMORE
COME SIAMO LONTANI
AY AMORE, AY AMORE, AY AMORE
COME SIAMO LONTANI

E CONTINUO AD ESSERE AMORE E ANCORA MEGLIO
ANCHE SE MI FA MALE IL CUORE E LA PAURA
E CONTINUO AD ESSERE AMORE E ANCORA MEGLIO
ANCHE SE MI FA MALE IL CUORE E LA PAURA
DI NON SAPERE DOVE MORIRE
DEVO SCEGLIERE DOVE MORIRE
COSA IMPORTANTE QUANDO VERRO’ MENO

CHIEDETEMI DEL MARE PERCHE’ COMPARE
SE NON CE N’E’ MAI STATO UNO UGUALE
A QUELLO DELLA MIA STORIA
QUELLO SARA’ SEMPRE INEGUAGLIABILE
SPECIE QUANDO NELL’ANIMA SI AFFACCIA LA NOSTALGIA E DICE

AY AMORE, AY AMORE, AY AMORE
COME SIAMO LONTANI
AY AMORE, AY AMORE, AY AMORE
COME SIAMO LONTANI

 

Autore: Francisco Cespedes
Traduzione a cura di Renato Ghelli

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here