LOCURA – JT Latin Factory

Testo
Traduzione

Intro

Con tico y el jesus
JT Latin factory
Tu Dolor De Cabeza

estribillo:
Dame tu amorcito que me voy a morir,
sin tu cariñito yo no puedo vivir.
Tu cuerpo me desespera,
tu calor me acelera,
yo no quiero estar solito sin ti.

No, no, no,
solito sin ti nunca sería felíz.

Sin tu cariñito yo no puedo vivir.
Tu cuerpo me desespera,
tu calor me acelera,
yo no quiero estar solito sin ti.

Strofa (rap):
Nena tu me aceleras
ven que te doy la receta,
sin quejas
me dijeron que andas suelta
así que ven aprovecha,
dale echa de tu sabrosura,
pa sentirme como en mi Cuba.
Cintura cintura cintura
llevame a la locura.
Locura, locura….

Tu cuerpo me desespera.
Tu cuerpo me llena.
Tu calor me acelera.

Si tu sabes que te amo,
tu sabes que te quiero.
Te quiero te amo te adoro te extraño,
abrazame mango.

Estribillo:
Dame tu amorcito que me voy a morir,
sin tu cariñito yo no puedo vivir.
Tu cuerpo me desespera,
tu calor me acelera,
yo no quiero estar solito sin ti.

No, no, no,
solito sin ti nunca sería felíz.

Sin tu cariñito yo no puedo vivir.
Tu cuerpo me desespera,
tu calor me acelera,
yo no quiero estar solito sin ti.

Strofa (rap):
Atrás de ti hace un par de meses,
voy a darte lo que te mereces,
me pongo potente caliente
enciendete, al garete,
rebelde bien fuera de éste ambiente,
u y yo dementes.

interludio
Tu estás muy buena
pa formarte un poco de cosas
Besarte toda
hasta que te vuelvas loca.
Ven a mi,
que te lo haré sentir,
mi corazón que late solo por ti.

Late bate y no es chocolate,
es dúlce que quiero darte.
Los mangos tengo en la calle
esperando que le dé el detalle.
Dale anda, que? que?
Jey nada o avanzas o te quedas en banda.

Dame tu amorcito.
Que te voy a dar lo que te gusta.
Sin tu cariñito.
Locura, locura….
Dame tu amorcito.
Ay damelo.
Sin tu cariñito.
Me voy pal party mami.

Sin tu cariñito.
Tu sabes que te amo.
Dame tu amorcito.
Sin tu cariñito.
Locura.

estrebillo:
Dame tu amorcito que me voy a morir,
sin tu cariñito yo no puedo vivir.
Tu cuerpo me desespera,
tu calor me acelera,
yo no quiero estar solito sin ti.

No, no, no,
solito sin ti nunca sería felíz.

Sin tu cariñito yo no puedo vivir.
Tu cuerpo me desespera,
tu calor me acelera,
yo no quiero estar solito sin ti.

Ah! Aterrorizando, ah! Pisoteando,
vengo arrollando.
Locura, locura..

Jesù…Tico…Tony Velardi, que se sepa
Ba, ba, bachateando,
ah! también perreando

Locura, locura, locura…
Ahora critiquen criticones..
J T Latin factory.
 


Intro

Tony, Tico y El Jesùs,
J T Latin Factory
Il tuo mal di testa..

Ritornello:
Dammi il tuo amore altrimenti morirò,
senza il tuo affetto non riesco a vivere.
Il tuo corpo mi fa impazzire,
il tuo calore mi eccita,
non voglio stare da solo senza te.

No, no, no,
da solo senza te mai sarò felice.

Senza il tuo affetto non riesco a vivere.
Il tuo corpo mi fa impazzire,
il tuo calore mi eccita,
non voglio stare da solo senza te

Strofa (rap):
Bimba tu mi ecciti
vieni che ti do la ricetta,
non mi lamento
ma mi hanno detto che sei sola,
quindi approfittane,
dammi il meglio di te,
così mi sento come se fossi a Cuba.
Muoviti muoviti muoviti
portami alla pazzia
Follia….Follia….

Il tuo corpo mi fa impazzire.
Il tuo corpo mi soddisfa.
Il tuo calore mi eccita.


Lo sai che ti amo,
lo sai che ti voglio bene.
Ti voglio bene ti adoro mi manchi,
abbracciami, gnocca.

Ritornello:
Dammi il tuo amore altrimenti morirò,
senza il tuo affetto non riesco a vivere.
Il tuo corpo mi fa impazzire,
il tuo calore mi eccita,
non voglio stare da solo senza te.

No, no, no,
da solo senza te mai sarò felice.

Senza il tuo affetto non riesco a vivere.
Il tuo corpo mi fa impazzire,
il tuo calore mi eccita,
non voglio stare da solo senza te

Strofa (rap):
Ti sto dietro da un paio di mesi,
ti darò ciò che ti meriti,
divento potente caliente,
attivati al massimo,
ribelle, fuori da questo ambiente,
tu ed io fino alla pazzia.

interludio
Sei molto “bona”,
ti farei un paio di cose,
come baciarti tutta
fino a farti impazzire.
Vieni da me,
che te lo farò sentire,
il mio cuore che palpita solo per te.

Palpita frulla ma non è un frappè al cioccolato,
ma è il dolce che ti voglio dare.
Ho le gnocche fuori
che aspettano il mio “dettaglio”.
Quindi dai, che? che?
Non voglio scuse o vieni, o mi perderai.

Dammi il tuo amore.
Che ti darò quello che ti piace.
Senza il tuo affetto.
Follia, follia….
Dammi il tuo amore.
Ay dammelo.
Senza il tuo affetto.
Vado a festeggiare.

Senza il tuo affetto.
Lo sai che ti amo..
Dammi il tuo amore.
Senza il tuo affetto.
follia.

Ritornello:
Dammi il tuo amore altrimenti morirò,
senza il tuo affetto non riesco a vivere.
Il tuo corpo mi fa impazzire,
il tuo calore mi eccita,
non voglio stare da solo senza te.

No, no, no,
da solo senza te mai sarò felice.

Senza il tuo affetto non riesco a vivere.
Il tuo corpo mi fa impazzire,
il tuo calore mi eccita,
non voglio stare da solo senza te

Ah! Terrorizando, ah! Scavalcando,
arrivo spazzando tutti.
Follia, follia…

Jesù…Tico…Tony Velardi, che si sappia.
Ba, ba, bachateando,
ah! anche perreando

Follia, follia, follia…
Adesso criticate criticoni…
J T Latin factory.
 

Autore: A. Velardi – J. Marrero – F. Calderaro
Traduzione a cura di Francisco Rojos

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here