FRAGILE (Salsa version) – Massimo Scalici y Poderosa Latin Orchestra (2020 salsa official video)

Salsa.it - Video: Massimo Scalici y Poderosa Latin Orchestra

0
243
Massimo Scalici & Poderosa Orchestra - Fragile (salsa Version)- (2020 Salsa video official)
Massimo Scalici & Poderosa Orchestra - Fragile (salsa Version)- (2020 Salsa video official)

Massimo Scalici ha pubblicato il video di una delle sue cover meglio riuscite, quella di Fragile di Sting. Questo arrangiamento salsero è quello che si trova nel suo Greatest Hits, uscito tre anni fa, e suonato assieme alla sua orchestra, la Poderosa, mentre il primo, più veloce e senza intro di chitarra classica ed assolo di tromba, era stato pubblicato nel secondo volume di Salsa.it Compilation.
Lo splendido assolo iniziale di chitarra è del maestro Massimo De Maria, il quale ha fatto felici tutti coloro ai quali non piace solamente ballare, ma anche ascoltare la buona musica.
Fragile è un brano che Sting pubblicò nel suo secondo album, Nothing Like The Sun, del 1987: la scrisse dedicandola a Ben Linder, un ingegnere americano ucciso dal gruppo terroristico dei Contras in Nicaragua, ma nel corso degli anni divenne un vero e proprio inno alla memoria di tutte le vittime della violenza, constatando la fragilità dell’animo umano (in molti dei sui concerti italiani era solito dedicarla ai giudici Falcone e Borsellino, vittime della mafia).
Massimo Scalici ha voluto rendere omaggio a questa canzone, e oltre ad aver fatto due arrangiamenti salseri bellissimi, che si ballano ancora oggi ad anni di distanza, nel video si è veramente superato: ha curato i disegni, l’animazione, l’editing, con alcuni riferimenti al delicatissimo momento che il nostro pianeta sta vivendo in questi ultimi mesi. I disegni poi si animano diventando personaggi veri, come accadeva nel celeberrimo video di Take on Me degli A-ha degli anni 80.
Con un altro brano di Sting, Roxanne, il maestro palermitano aveva battuto ogni record italiano di views per un videoclip di musica caraibica, con questo c’è il sentore che possa ripetersi.

 

A cura di: Mauro Gresolmi
Graphic Work by: Francisco Rojos

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here