MAELO Y SU KLAN – ESPIRITUALMENTE

Salsa.it - Recensioni - Maelo y su Klan - Espiritualmente

0
219
Maelo y Su Klan - Espiritualmente (2020 Salsa - Recensione)
Maelo y Su Klan - Espiritualmente (2020 Salsa - Recensione)

Johnny Ysmael Salaverria, in arte Maelo, è un musicista Venezuelano (con origini che vengono dalla vicina isola di Trinidad), che da anni si è trasferito a Tenerife; qui ha formato il suo gruppo, Maelo y su Klan, chiamando accanto a sè l’arrangiatore Juio Cesar Estrada, il cantante Paquito Baron ed altri componenti che vantano tutti grande talento ed esperienza. Nel corso degli anni hanno collaborato con i grandi della salsa, come ad esempio Porfi Baloa y sus Adolescentes, Sonora Carruceles, La Orquesta de la Luz del, Tony Vega, José Alberto (El canario), Dimensión Latina, Willie González, Ray Sepúlveda, Nino Segarra, Wilmer Lozano, Charlie Cruz, Tito Rojas (El gallo),Alex D´Castro, Orquesta Mercado Negro  Pupy Santiago, Los Van Van, Adalberto Álvarez, Guayacán, Grupo Niche, Oscar D´ León eGran Combo de Puerto Rico. Lo stare accanto a questi artisti ha fatto maturare nel gruppo un’esperienza tale da affinare il proprio gusto musicale e creare uno stlile proprio, che attinge a generi come Son, Charanga, Salsa e Latin Jazz, fondendoli armoniosamente a seconda dei brani che vogliono proporre.
La loro più recente produzione è la rivisitazione del classico Espiritualmente, resa celebre all’epoca dal Sexteto Juventud, qui con un arrangiamento originale e molto interessante.

La Band e i suoi componenti: Julio César Estrada – tres, piano, violino, arrangiamenti; José “Guachafa” Guzmán – basso; Juan Pablo Barrios e Yormar “Caballo” Méndez – percussioni; José “Cheo” Rodríguez – tromba; Jesús Fuente – trombone; Leo Fuente – flauto; Ysmael D ‘La O (Maelo) – produzione generale; Samiel Rodríguez – Yomar Méndez, Ronal Gonzáles e Wiwi Buznego – cori.

A cura di: Mauro Gresolmi
Graphic work by: Francisco Rojos

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here