ALEXIO DJ LANCIA IL PRIMO PROGETTO MUSICALE INTERAMENTE SUO

Salsa.it - News: l'album 1989 sarà preceduto dal singolo Gua Guan Co

0
243
Alexio Dj - Nestor Pacheco - Tony Velardi - Guaguancò (2020 Salsa News)
Alexio Dj - Nestor Pacheco - Tony Velardi - Guaguancò (2020 Salsa News)

Alessio Grossi aka AIexio Dj è nato ad Ascoli Piceno in un piccola città del centro Italia.
Il suo primo approccio alla musica latina è stato nel 1998 (all’età di 9 anni) sulla pista da ballo grazie ai suoi genitori.
Dopo molti anni passati a ballare e studiare musica, la sua passione è diventata il suo vero lavoro.
In effetti, nel 2007, il suo gusto musicale, la sua tecnica e la sua passione per la musica lo hanno portato nel mondo del dj set Salsa e Bachata.
Alla giovane età di 23 anni, ha fondato la sua Sabrosura! Records, concentrandosi sulla stampa, distribuzione e vendita di vinili di salsa in tutto il mondo, dal Giappone alla Colombia. Nel 2015 inizia a lavorare per iLatin Music con DJ Fabrizio Zoro.
Direttore esecutivo e produttore di queste 3 etichette, Alexio Dj sta producendo numerosi successi e compilation di salsa come Los Kintos Vol 3, Guaguanco con Tito chicoma, Algo Sabroso, Ritmo Salvaje Vol 1, 2 e 3, Dany Noel , Generacion ’73 , El Chino y La Diferencia, Willy Torres y su Orquesta e Conexión Salsera , iLatin Compilation e Bachata Sensual Compilation (con Korke & Judith).
A partire dal 2016 il suo nome è legato alle band e agli artisti più importanti come New Swing Sextet, Tito Rodriguez Jr, Tito Puente Jr, Adolfo Indacochea, La Maxima 79, Tony Velardi, Marco Puma, Grupo Extra, Esme, El Chino y La Diferencia, Kewin Cosmos, sP Polanco, Felix, J-Style e molti altri!
Attualmente vive e lavora a Torino in alcuni dei migliori club di salsa della città suonando salsa, mambo, timba, bachata, cha cha cha, reggaeton … qualsiasi cosa utile per la migliore festa di sempre.

A questo vastissimo curriculum (considerata anche la sua giovane età), mancava forse una cosa: un progetto musicale tutto suo. Eccolo quindi arrivare, preceduto dal singolo Gua Guan Có, che farà da apripista all’album 1989, il suo primo.
L’album 1989 sarà un vero e proprio viaggio nel tempo, dagli anni 60’s sino ad oggi.
Un totale di 12 brani con tantissimi invitati speciali, arrangiati e prodotti quasi tutti a Torino insieme al maestro Tony Velardi presso il 28 Rabbit Studio.
Gua Guan Có, un Son Montuno arrangiato, cantato e registrato da Nestor Pacheco, da una idea di Alexio DJ.
Bongo, Guira e Campana interamente suonate da Fabrizio Zoro (band leader della famosa band “La Maxima 79”), sound engineering, mix e piano del maestro Tony Velardi, masterizzato a Torino interamente in analogico presso il G-Effect Mastering Studio da Gianluca Patrito (100% certificato e masterizzato per iTunes).

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here