MILANO LATIN FESTIVAL 2019: ROBERTO BLADES

0
131
Roberto Blades Intervista (2019 Milano Latin Festival)
Roberto Blades Intervista (2019 Milano Latin Festival)

Un pezzo di storia della salsa si è esibito sul palco del Milano Latin Festival, Roberto Blades, fratello minore, del più famoso Rubén,dopo il concerto risposto a qualche domanda dei giornalisti.

Una famiglia di artisti cosa ha significato crescere in una famiglia così?

Mia mamma è una pianista classica. E io sono cresciuto subendo molto la sua influenza e anche quella di mia sorella che era una brava cantante e faceva gare di canto.

All’inizio io non cantavo, mi piaceva ma non cantavo. A 15 anni ho preso la chitarra di una vicina e ho cominciato a strimpellare e a canticchiare qualcosa.

Poi qualcuno mi ha sentito cantare, ha apprezzato la mia voce e mi chiesto se volevo cantare in un’orchestra.

Ho accettato, ma inizialmente era soltanto un hobby. Siccome mi piaceva da un hobby è diventato qualcosa di più.  

Diciamo però che l’ascendente più importante per la mia professione di musicista viene dalla mia mamma lei è stata la prima persona che ha influenzato la mia musica. Non tanto mio fratello perché siamo cresciuti in periodi molto differenti. Mia mamma era veramente brava , molti musicisti la elogiavano dicevano ed è stata lei che ha dato l’impronta vera alla mia musica.

   

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here