VIRTUAL DJ 8.2: TUTTE LE NOVITA’ E LE IMPLEMENTAZIONI TANTO ATTESE

Salsa.it - Strumenti Dj: Virtual Dj 8.2, tutte le novità

0
1758
Virtual DJ 8.2 (Salsa.it Strumenti DeeJay)
Virtual DJ 8.2 (Salsa.it Strumenti DeeJay)

VirtualDJ è un progetto di Atomix Productions. Nato nel  lontano 1996, negli anni è stato oggetto di una costante evoluzione: grazie alla rilascio di numerosi  aggiornamenti e plug-in , si è raggiunto un elevato livello in termini di qualità e funzionalità.  Attualmente, VirtualDJ risulta il software per mixaggio audio e video più utilizzato al mondo, con oltre 150.000.000 downloads all’attivo (download.com e softonic.com) e con oltre 6 milioni di utenti attivi.

L’ultima versione di VirtualDJ 8.2 segna un’importunante svolta: forti dell’esperienza maturata con le versioni precedenti, il software è stato completamente riscritto ed ottimizzato per le nuove piattaforme, offrendo potenza, stabilità e molte nuove funzionalità di ultima generazione.

Il fiore all’occhiello di VirtualDJ è rappresentato dall’essere un software aperto e flessibile. E’ infatti possibile utilizzarlo con la quasi totalità dei controllers midi disponibili (attualmente più di 300). L’utente finale, mediante la funzionalità di autoapprendimento, ha la possibilità di personalizzare le mappature, per soddisfare al meglio le proprie esigenze, fino a raggiungere funzionalità combinate ed evolute sfruttando al pieno il potente linguaggio dedicato Vdjscript.

Virtual DJ è stato il primo software per DJ ad avere integrato la funzionalità Videomix; forti di tanta esperienza, nella release 8.2 questa sezione è stata resa ancora più potente ed in grado di offrire il supporto dei formati file video più diffusi.

VirtualDJ 8.2 presenta varie novità e migliorie, tra le quali un motore audio di qualità superiore, che integra a livello nativo il famoso algoritmo per il time stretch ÉLASTIQUE EFFICIENT V3 di Zplane, in grado di gestire sample rate fino 384 Khz e risoluzione di 32 bit.

L’interfaccia utente di VirtualDJ 8 ha un look pulito e professionale, ed è di tipo “vettoriale”, ovvero si adatta automaticamente alla risoluzione dello schermo utilizzato, senza perdere qualità. E’ possibile selezionare skins a 2, 4 e 6 lettori, così come la modalità tablet qualora si volesse utilizzare il software con dispositivi dotati di schermo “touch”. E’ possibile installare moltissime skins e plug-in direttamente dal software, utilizzando le funzionalità “in-app” oppure accedendo alla vasta libreria presente nel sito www.virtualdj.com

Le skins predefinite possono rappresentare le forme d’onda in modalità monocromatica oppure a colori; tale modalità risulta molto utile per individuare lo spettro di frequenza di un brano.  Mediante i pulsanti editabili, l’utente può aggiungere comandi personalizzati; con la nuova sezione PADS si possono creare infiniti banchi di pad, anch’essi con funzioni dedicate, ed attivabili sulla skin stessa, così come direttamente dal controller collegato.

Virtual DJ - Sandbox
Virtual DJ – Sandbox

Sandbox è un’altra novità, una funzione rivoluzionaria che permette al dj  di preparare il prossimo mix, senza influenzare la musica diffusa per il pubblico. Infatti, quando la funzione sandbox è attiva,  Il dj potrà fare ricerche nel brano, prove di mixaggio, ed individuare i punti più idonei per il mix, quindi  disabilitare  il SANDBOX e ritornare magicamente in modalità “live”. E’ come avere due software distinti ed indipendenti, ma utilizzabili contemporaneamente ed a piacimento

Virtual DJ - Campionatore
Virtual DJ – Campionatore

Il nuovo campionatore di VirtualDJ 8.2 offre la possibilità di creare, senza alcun limite,  banchi di file audio e video  o semplici immagini. I campioni possono essere organizzati in gruppi, ed è possibile assegnare ai pads una icona e/o colore personalizzato, funzionalità molto  utile per riconoscere a colpo d’occhio il campione che si intende utilizzare. Interessante anche la modalità “remix”, che permette di generare sample automatici mediante i punti di remix definiti nel brano. VirtualDJ 8.2 offre anche la possibilità di registrare sample e loop dal vivo, ed di un potente editor dei sample nel caso un cui fosse necessario effettuare modifiche.

Virtual DJ - Browser
Virtual DJ – Browser

Il browser di VirtualDJ è diviso in 4 aree. La parte sinistra e centrale sono dedicate al browsing delle libreria musicale, alla gestione delle playlists (sono supportate anche le playlist di Itunes, Traktor, e i crates di Serato dj),  e all’utilizzo dei servizi di streaming online come IdjPool e Deezer per l’audio, Vjpro per i video, Digitrax per il Karaoke. Interessante anche il servizio Ask_the_dj che consente al pubblico, di inoltrare richieste musicali al dj tramite il web o twitter. Le richieste musicali inviate verranno visualizzate direttamente nel browser di Virtualdj 8..2 E’ possibile creare cartelle Preferite e Virtuali  per organizzare al meglio i nostri file, ma anche cartelle filtrate per aggiungere automaticamente brani che soddisfano determinate condizioni. Ad esempio sarà possibile creare una cartella filtrata che verrà popolata automaticamente dai brani del genere “house ” dell’anno “2017”.

Nella parte laterale destra è possibile gestire le lista dell’automix e playlists , la sidelist (che può essere utilizzata come memo per le tracce richieste o chi si ha intenzione riprodurre), il campionatore, il karaoke (per gestire le liste karaoke con tanto di nome dei cantanti in attesa e nome della location) e l’utilissima area “info” per ottenere tutte le info dei brani, e preascoltare i brani mediante il lettore del preascolto integrato.

Virtual DJ - Effect Panels
Virtual DJ – Effect Panels

Anche la sezione effetti audio / video è stata notevolmente migliorata, ed ora è possibile applicare gli effetti, oltre che ai  lettori, anche sull’uscita master (master effect). Per ogni effetto, è possibile aprire un pannello di configurazione dove è possibile impostare tutti i parametri dell’effetto stesso. Il pannello può essere anche di tipo “flottante”, per essere posizionato a piacimento sullo schermo, o spostato su uno schermo secondario (se presente).

In Virtualdj 8.2 sono stati integrati ben 6 tipologie di editors:

AUTOMIX EDITOR

Virtual DJ - Automix Editor
Virtual DJ – Automix Editor

Questa funzione consente di pre-modificare la sequenza dei brani che verranno automaticamente mixati, al fine di ottimizzare i punti di ingresso e uscita del mix, e di selezionare il tipo di transizione audio e video che verrà utilizzata. Le impostazioni di automix personalizzate, verranno automaticamente memorizzate per essere utilizzate nelle sessioni successive.

TRACK CLEANER(PULIZIA TRACCIA)

Virtual DJ - Track Cleaner
Virtual DJ – Track Cleaner

Con questo editor è possibile editare le tracce, ad esempio censurare i testi offensivi ‘invertendoli’ e quindi rendendo incomprensibile la parte selezionata, oppure eseguire tagli  per eliminare intro troppo lunghe e parti  irrilevanti della traccia, oppure estendere una traccia copiando parti di rilievo.

EDITOR DEL VIDEO

Virtual DJ - Editor Video
Virtual DJ – Editor Video

L’editor del video può essere usato per modificare un video esistente, aggiungendo effetti di testo, oppure può essere utilizzato per aggiungere un video ad una traccia solo audio, utilizzando porzioni di video provenienti da altri file. E’ possibile anche creare una traccia video remix, utilizzando parti del video originale.

SAMPLER EDITOR

Virtual DJ - Sempler Editor
Virtual DJ – Sempler Editor

Il nuovo campionatore di Virtualdj 8 può gestire file audio, video ed immagini. E’ possibile regolare la trasparenza dei campioni video, ritagliare i clip audio e creare gruppi di campioni con specifiche modalità di trigger

EDITOR POI: (punti di interesse)

Virtual DJ - Editor POI
Virtual DJ – Editor POI

Permette di gestire tutti i punti di interesse come i cue point, i loop salvati, i punti automix, le battute di ancoraggio, i punti macro, ecc …

EDITOR DEL BPM

Virtual DJ - Editor BPM
Virtual DJ – Editor BPM

Il nuovo editor BPM  consente di regolare facilmente e comodamente il beatgrid e  il bpm delle brani, e di gestire anche i brani con bpm variabile. (Utilissimo per i brani live o revival dove la sequenza dei beats non ha precisione assoluta)

TAG EDITOR

Virtual DJ - Tag Editor
Virtual DJ – Tag Editor

L’editor di tag è stato molto migliorato nella versione 8 rispetto a quello della versione 7. È possibile modificare simultaneamente i campi di più tracce e salvare direttamente il tag id3 e gli altri formati tag più diffusi.

EDITOR DEI PAD

Virtual DJ - Pad Editor
Virtual DJ – Pad Editor

Mediante la nuova sezione editor dei pad, è possibile assegnare ai controller di ultima generazione (provvisti di pad), un insieme di funzioni specifiche. Pertanto, mappando il pad nella skin di Virtrualdj 8, automaticamente i pads del controller potranno eseguire la funzione appena definita.
L’utente può creare un numero di banchi pad infiniti, richiamabili in ogni momento, oppure utilizzare fin da subito i banchi pads predefiniti come Hotcues, slicer, sampler, beatjump, loop, loop roll, saved loop, manual  loop, remix point, key cue.

Altre novità presenti nella versione 8th:

OPZIONI

E’ possibile personalizzare il software accedendo alle numerosi opzioni presenti nel menù di configurazione.

E’ possibile personalizzare il software direttamente accedendo al menu opzioni dove e possibile visualizzare le opzioni più comuni oppure ottenere la lista completa dedicate agli utenti più esperti.

CONFIGURAZIONE AUDIO

Nel nuovo pannello di configurazione audio sono presenti pulsanti di grandi dimensioni che consentono l’accesso rapido alle configurazioni più comuni ma anche di effettuare configurazione audio combinate ed avanzate.

CONTROLLERS

E’ possibile creare mapper personalizzati e richiamabili in ogni momento, o ritornare alla mappatura predefinita con un semplice click.

PULSANTI PERSONALIZZATI

Nella skin predefinita sono presenti alcuni pulsanti ai quali è possibile assegnare una funzione personalizzata utilizzando le action VDJ script.

SKIN RESIZE

Motore di ridimensionamento della skin di tipo vettoriale per adattarsi automaticamente a tutte le risoluzioni e con minor consumo della cp 

PUNTI DI CUE

In VirtualDJ 8 il punto di cue standard viene memorizzato solo per la sessione in corso come avviene tradizionalmente utilizzando i cdj, mentre gli HOT CUE vengono memorizzati per essere ricaricati in seguito.

FORME D’ONDA COLORATE

VirtualDJ 8 ha diverse modalità per la visualizzazione delle  forme d’onda che aiutano a distinguere a colpo d’occhio le frequenze basse, i toni medi e gli alti.

BROADCAST

Oltre alla possibilità di utilizzare server radio shoutcast e icecast, la nuova modalità di trasmissione pc a pc crea automaticamente una pagina web accessibile dagli ascoltatori, e che include un player html 5 e collegamenti per lo streaming itunes / winamp / wmp, ecc. Con Virtualdj 8 è possibile anche creare podcast sempre accessibili direttamente nel sito virtualdj.com

 PREZZI, LICENZE E AGGIORNAMENTI AUTOMATICI GRATUITI

Oltre alla versione gratuita, che permette l’utilizzo basico del software, sono disponibili due licenze: Virtualdj 8 pro per uso professionale, che può essere acquistata con una soluzione di pagamento a 299 dollari + iva oppure con abbonamento mensile a 19 dollari + iva. E’ disponibile anche la licenza HOME PLUS che è espressamente dedicata e “sblocca” solo un controller (o più controller se si acquistano più licenze). I prezzo varia nel range da 49 dollari  +  iva a 200 dollari  + iva (dipende dal modello del controller).

Il team di Virtualdj lavora costantemente per migliorare il software ed introdurre nuove funzionalità.

Gli aggiornamenti del software sono automatici e gratuiti.

CONCLUSIONI

Grazie all’elevata stabilità, qualità e flessibilità, caratteristiche peraltro confermate dai milioni di utilizzi giornalieri, Virtualdj 8.2 è indubbiamente il punto di riferimento nel mondo dei software per Djing.

Link utili:
sito ufficiale Virtualdj: https://www.virtualdj.com
link centro assistenza:  https://it.virtualdj.com/contact/index.html
forum  italiano VirtualDJ: https://it.virtualdj.com/forums/8/Italian_Forum.html

A cura di: Max Mora
Graphic work by: Francisco Rojos

 

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here