GLI ARTISTI PORTORICANI IN AIUTO DELLA LORO ISOLA DEVASTATA DAGLI URAGANI

0
68

I Caraibi sono stati recentemente devastati dalla furia di due uragani,
chiamati Irma e Maria, che hanno arrecato ingentissimi danni su tutta l’area.
Gli artisti portoricani si sono sin da subito mossi per dare il loro contributo
all’emergenza e alla ricostruzione nelle zone più colpite. 
La first lady Beatriz Rosselló ha dato vita a "Unidos por Puerto Rico",
allo scopo di coordinare la raccolta di fondi. Al momento in cui scriviamo sono
stati raccolti più di 62 milioni di dollari in donazioni volontarie provenienti
di ogni parte del mondo. Parte di questa somma proviene anche dalle star
portoricane della musica, sia da quelle che vivono sull’isola, sia da quelle che
risiedono nel resto degli Stati Uniti. Tra i primi a muoversi, Ricky Martin
ha staccato un assegno da centomila dollari. Nicky Jam sta organizzando
un concerto con l’intero incasso da devolvere, Daddy Yankee ha rivolto un
appello ai suoi fans, mentre lui si è attivato in prima persona per la raccolta
di generi di prima necessità, come lui si sono mossi anche Divino, Zuleyka
Rivera, Residente
ed Elvis Crespo. Non sono mancati nemmeno i
contributi in denaro di Marc Anthony, Jennifer López, Olga Tañón, Luis Fonsi
e molti altri, a dimostrazione che nel momento del bisogno si può sempre contare
sul grande senso di appartenenza e di soliderietà di questi artisti.

Mauro Gresolmi

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here