NEW YORK AL FEMMINILE – autore Elisa Pasino

0
166
NY al Femminile
NY al Femminile

Sappiamo benissimo che chi balla caraibico sogna di viaggiare in quei posti
dove la salsa é nata e si é evoluta..

Cuba, che unisce al fascino della storia e delle spiagge bellissime, la ‘maternita’
della salsa, i ricordi del son, che della salsa é un pochino il papà.

Portorico, la regina della salsa in linea, che mescola il fascino dei Paesi
caraibici (musica, balli, spiagge, colori) con quello più moderno degli Stati
Uniti, creando un mix affascinante e coinvolgente sotto ogni punto di vista.

E infine New York, che col Palladium ha fatto un po’ la storia della salsa, una
storia che poi si é evoluta, ma certi sapori, certe atmosfere non passeranno
mai…

Se tra i vostri viaggi da sogno nei luoghi della salsa c’è proprio New York, mi
permetto di segnalarvi questa guida New York Al Femminile.

Al femminile perché l’autrice, Elisa Pasino, essendo donna, oltre ad
avere uno stile vivace ed accattivante, offre una prospettiva più femminile, con
consigli sui negozi più trendy, quelli più amati dalle newyorkesi o quelli
vintage, la stagione dei saldi, uno sguardo se volete più romantico su quali
sono le stagioni più adatte per visitare questa meravigliosa città.

Ma é una guida per tutti perché dà preziosi consigli sui ristoranti migliori e
tipici o etnici, cosa mettere in valigia, come spostarsi in città, cosa vedere
d’estate o d’inverno e i posti assolutamente da non perdere, quelli che proprio
non si può non vedere quando si va per la prima volta a New York, le due o tre
cose che restano più impresse: Manhattan con Times Square, il Ponte di Brooklyn;
Central Park e la Freedom Tower che ha sostituito le Torri Gemelle dopo
l’attentato dell’11 settembre di quindici anni fa. Tra i musei il Moma e il MET
e la High Line, che è un parco sopraelevato, costruito sui binari di una
ferrovia non più utilizzata. Ma il bello di NY al femminile è che non ci sono
solo Manhattan e Brooklyn, che comunque occupano molto spazio, ma anche gli
altri tre distretti della città: Staten Island, Bronx e Queens.

Un libro utile e affascinante, che oltre a dare informazioni, trasmette emozioni
perché come dice la stessa autrice: “Quando scendo dall’aereo so che New York ha
sempre qualcosa di nuovo da farmi conoscere e anche qualcosa di vecchio da farmi
scoprire. New York mi fa battere il cuore, riesce non solo ad emozionarmi ma
anche a commuovermi”.

Sarà in vendita in libreria e in eBook a fine mese, ma se volete un “videoassaggio”
del libro lo trovate qui…

EDITORE MORELLINI EDITORE
a cura di Chiara Ruggiero

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here