IL LATINFIEXPO CHIUDE CON UN NUOVO RECORD DI PRESENZE

0
83

Si è conclusa sabato 2 settembre 2017, con un’affluenza di oltre 240.000
persone, la terza edizione di LatinFiexpo, il festival Latinoamericano
organizzato dalla FAM Eventi in collaborazione con il Comune di Busto Arsizio.

Per 70 giorni l’area di Malpensa Fiere è stata animata dalla danza, dalla
musica, dall’artigianato, dalla gastronomia e dagli eventi culturali realizzati
con la collaborazione dei Consolati Latinoamericani.

Gli organizzatori della manifestazione Alessandra Azzolari e Felice Di
Meo

dichiarano: “Anche per questa edizione, il trend positivo della
manifestazione è stato confermato dall’affluenza ancora in crescita. Con un alto
profilo di espositori e di eventi LatinFiexpo ha dato corpo ad un
contenitore sempre più vivace ed innovativo. E i numeri in aumento sono un
segnale evidente del successo raccolto durante questi mesi.”
.

L’importante novità della terza edizione è stata la scuola di ballo gratuita, un
grandioso successo di pubblico che ha aderito con grande entusiasmo
all’iniziativa.

Gli organizzatori esprimono la loro soddisfazione per l’ottimo risultato
ottenuto e per il vasto pubblico, coinvolto ed appassionato, che li ha seguiti e
si impegnano a riproporre l’evento nel prossimo calendario estivo ma annunciano
anche con sorprese in arrivo per i mesi invernali, insomma, il Sueño continua.

Un ringraziamento particolare va al Comune di Busto Arsizio che ha patrocinato
l’iniziativa, a PromoVarese, Azienda Speciale della Camera di Commercio di
Varese, a Camera di Commercio di Varese, al Distretto Urbano del Commercio di
Busto Arsizio, al quartiere Sant’Anna di Busto Arsizio che, nonostante qualche
disagio procurato dall’importante affluenza di pubblico, ha accettato
pazientemente l’evento e a tutto lo staff per la collaborazione e il supporto
offerto. Un grazie speciale va al pubblico e tutti coloro che hanno contribuito
al grande successo della terza edizione di LatinFiexpo.
 

Comunicato stampa Agimove

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here