THE LATIN DREAM: UN SOGNO LATINO DIVENTATO REALTA’!

0
398

Segnatevi questa data: 29 giugno 2017 (non più 8 giugno, come vi avevamo
annunciato: la data è stata leggermente posticipata per ragioni logistiche). Nei
cinema di tutta Italia potrete finalmente vedere il primo film in assoluto,
interamente dedicato al mondo della salsa, sia quella più ‘fredda’ da
competizione, sia quella più ‘caliente‘ da locali e da strada.

Ideato e scritto dal Maestro, ballerino e leader dei Tropical Gem, Fernando
Sosa
, che ne è anche protagonista, in stretta collaborazione con Tito Petronio, è diretto dal Maestro Louis Medina,
anche lui ballerino e coreografo, ma da sempre appassionato di ‘cinepresa’ e
nuove tecnologie…e i risultati si vedono.

Si vedono, sì, e possiamo affermarlo con certezza, perché il 23 maggio c’è stata
un’anteprima del film al cinema Arcadia di Melzo, in provincia di Milano, e
ovviamente salsa.it non poteva mancare!

Insieme a Fernando Sosa i protagonisti principali sono Shearley Ann
Alicea Claudio, Tatiana Bonaguro, Chiquito, Jhesus Aponte, Marco Berretta
..oltre
ad una serie infinita di ballerini professionisti tra i migliori del mondo.

Ma confesso che dopo qualche minuto, non vedete più Ferna o Shearley o Tatiana o
Chiquito o Jhesus sullo schermo, ma Fernando (il suo è l’unico nome
rimasto invariato!), Carolina e suo fratello Josè, la perfida
Sharon, Rafael
… che vi trascineranno in una storia coinvolgente, a ritmo
di salsa, che costringerà a muovere i piedi sotto la sedia non solo ai più
accaniti salseri, ma anche a chi non ha mai contato un/dos/tres- cinco/seis/siete
in vita sua!

Una trama leggera ma accattivante, scene di ballo ricche di talento ed energia
(nella scena della gara iniziale ci sono coppie che messe insieme hanno vinto
venti titoli mondiali!), bellissime riprese di Milano, rendono il film
divertente ed emozionante, che scorre via velocemente, forse anche troppo,
perché quando arrivano i titoli di coda, ci resti quasi male… e vorresti
vedere un altro ballo, un’altra gara, un altro bacio..

Chiara Ruggiero

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here