35ESIMA GIORNATA MONDIALE DELLA DANZA

0
96

Si celebra il 29 aprile la Giornata Mondiale della Danza, che nel 2017
festeggia il 35esimo compleanno.
La "Giornata della danza" è stata promossa nel 1982 dall’Unesco e si celebra
ogni anno il 29 aprile, giorno in cui nacque Jean-Georges Noverre
(1727-1810), che fu il più grande coreografo della sua epoca, il creatore del
balletto moderno.
Una giornata importante per tutti noi che amiamo salsa, bachata, Kizomba e il
ballo in generale, perché oltre a ricordarci che il ballo non é solo una
passione, ma anche un’arte e che come tale va valorizzata e preservata in tutte
le sue forme, anche quelle meno conosciute e diffuse, ci unisce virtualmente a
tutti gli appassionati di ballo del mondo.

Per celebrare l’evento, le stelle della danza sono state addirittura accolte in
udienza dal Santo Padre. Un’iniziativa promossa dal Maestro Alberto Testa,
coreografo, storico e critico di danza, decano della cultura coreutica in
Italia, che si è rivolto al Santo Padre affinché una delegazione di esponenti
dell’Arte della Danza venisse ricevuta durante l’udienza del 26 aprile da Papa
Francesco.
Richiesta accolta dal Santo Padre che ha ricevuto il Maestro con una delegazione
composta da una trentina di esponenti di spicco fra cui: Carla Fracci e Beppe
Menegatti, Luciana Savignano, Luigi Bonino, Elisabetta Terabust, Amedeo Amodio,
Eleonora Abbagnato, Susanna Egri, Flavia Pappacena
per l’Accademia nazionale
di Danza, Andrea Pontremoli, Cesare Nissirio, Gaia Straccamore oltre a
Laura Comi
con alcuni giovani danzatori della Scuola di Danza del Teatro
dell’Opera di Roma.

Questo weekend quindi, quando andremo a sfogare la nostra passione in locali ed
eventi, ricordiamoci che….siamo fortunati ad avere il ballo e la musica a
render più bella la nostra vita. E celebriamo anche noi, danzando, questa
importante ricorrenza.

Chiara Ruggiero

Lascia un commento

SHARE
Previous articleRESPETA
Next articleESA SONRISA – Sebastian

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here