SALSANAMA: PRIMA – ATTESISSIMA! – EDIZIONE

0
284

Ci siamo: 3-5 febbraio prima edizione del SALSANAMA – ONE VS ONE, una
gara internazionale, creata dal maestro e coreografo Fernando Sosa, con
il fine di promuovere, valorizzare, rispettare e diffondere la “SALSERITA’”,
ossia la libera interpretazione di un salsero a 360 gradi nella sua
improvvisazione. Una gara ‘uno contro uno’ di pasitos di salsa, sullo stile
delle ‘battle’ di hip hop, in cui due crew si sfidano, ballando a turno un pezzo
della stessa canzone. Così il SALSANAMA prevede uno scontro diretto tra
due ballerini che “si affrontano” a colpi di salsa, improvvisando, a turno, 40
secondi della stessa musica, diversa per ogni “scontro”, scelta a caso tra oltre
100 selezionate in precedenza.

Prima edizione, dicevamo. Perché è già in preparazione l’edizione del 2018… ma
andiamo con ordine. Attesissima, perché di gare ce ne sono tante, anche di gare
di pasitos, ma così, d’improvvisazione, stile “battle” è la prima e, per ora,
unica al mondo!

Sede dell’evento: Camana Club, a Buccinasco in provincia di Milano, perché
l’ideatore è nientepopodimenochè il mitico Fernando Sosa dei Tropical
Gem,
con la collaborazione organizzativa dell’altrettanto mitico Tito
Petronio
.

Montepremi, 2500 euro (offerti dagli sponsor La casa della Chiave, Sabrosura e
NSI) suddivisi nelle tre categorie: 400 euro per il vincitore della categoria
amatori, 900 per la vincitrice professionista donna e 1200 per il vincitore
professionista uomo… donne non vi imbestialite: il montepremi è maggiore per
gli uomini solo perché sono nettamente più numerosi!

Oltre cento gli iscritti nelle 3 categorie, provenienti da tutta Italia e anche
qualcuno dall’estero: un numero molto alto che entusiasma gli organizzatori che
non si aspettavano tanti iscritti fin dalla prima edizione! Per la prossima
edizione nel 2018 è prevista un’impennata del numero dei partecipanti
dall’estero in quanto sono già programmate eliminatorie di ammissione alla
seconda edizione del SALSANAMA, oltre che ad Eventopeople a fine maggio,
anche in Spagna (a fine giugno e a luglio) e a Las Vegas la prima settimana di
luglio.

VENERDI si affronteranno i non professionisti, i cosiddetti amateur, allievi di
qualsiasi scuola, livello e stile, che siano pronti a darsi battaglia.
SABATO si sfideranno donne professioniste, ballerine con esperienza di
palcoscenico, esperienza nel mondo della didattica o già protagoniste di altre
competizioni.
DOMENICA spazio agli uomini professionisti, ballerini con esperienza di
palcoscenico, nel mondo della didattica o già partecipanti ad altre
competizioni.

Giudici: ballerini professionisti della miglior qualità! Per la categoria
amatori del venerdì: Monica Hohl, Antonio Scartozzi, Alice Sirosi, Marco
Lopez, Ida Campanozzi, Tatiana Bonaguro
e Fernando Sosa. Per la
categoria Professioniste Donne di sabato: Anita Lombardi, capostipite
della salsa a Milano, Marco B e Shearley Ann Alicea, Claudio, Matteo
Los Hermanos, Full Project, Tania Cannarsa, Silvia Briguglio
e la
Pluricampionessa Mondiale di salsa Jessica Quiles. Per la Categoria
Professionisti Uomini di domenica sera: il Principe della Salsa, Johnny
Vasquez, Fernando Sosa, Anita Lombardi, Marco B, Jessica Quiles, Adolfo
Indacochea, Full Project, Pablito Stellato
, il grandissimo dj di fama
internazionale Fabrizio Zoro e, dulcis in fundo, Eddie Torres jr.

Quali saranno i criteri di giudizio? In questa tipo di gara non conta la
tecnica, non conta l’abbigliamento, non conta la presenza scenica. I giudici
dovranno giudicare soltanto la capacità dei ballerini di interpretare la musica,
di “prendere” gli accenti, di conoscere la musica e farla propria; la “salserità”,
l’intepretazione salsera della musica; ci può essere contaminazione, perché
magari uno è più tendente al mambo, o alla timba o alla rumba, e anche magari
prendendo un accento può metterci passi di altri stili o acrobatici, ma un
passo. Non una sequenza. La base è e deve essere, sempre e solo SALSA. Non per
niente si chiama SALSANAMA.

TUTTE, ripeto, TUTTE le sfide saranno riprese da telecamere professionali e
caricate sulla pagina di Facebook NOI CHE AMIAMO LA SALSA.

Orari: dalle 19:00 alle 22:00 di venerdì e sabato e dalle 15:00 alle 18:00 di
domenica, sorteggio ed eliminatorie, con INGRESSO GRATUITO. Finale, di ogni
categoria, la sera (domenica ingresso a partire dalle 20:00 con aperitivo
incluso), con ingresso a pagamento. Domenica mattina dalle 11:00 sei ore di
stage con alcuni dei giudici, che imposteranno le loro lezioni, non sulla
coppia, ma sui pasitos, un contributo alla preparazione della gare del 2017…o
del 2018! Ingresso gratuito per gli iscritti al SALSANAMA di qualunque
categoria, a pagamento per chiunque, pur non partecipando alla competizione,
desideri migliorare il suo stile.

Concludiamo con qualche succosa anticipazione per l’edizione del 2018:
Montepremi molto più ricco, siamo già a 8500 euro, con l’aggiunta di
Organizzazione EventoPeople come sponsor, nuovi interessantissimi nomi tra i
giudici: Maykel Fonts, Marco Ferrigno, Edward Ramos e Alien Ramirez,
vincitrice di oltre 19 titoli Internazionali.

“ESTA NO ES LA COMPETENCIA DEL BAILARIN, SI NO DEL BAILADOR…" FERNANDO SOSA
 

Chiara Ruggiero

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here